Nuova vita al pregiato torchio di Barbengo

Lugano

Questo gioiello risalente al 17. secolo rappresenta una delle poche testimonianze di questo tipo nel Sottoceneri - LE FOTO

Nuova vita al pregiato torchio di Barbengo
© CdT/Gabriele Putzu

Nuova vita al pregiato torchio di Barbengo

© CdT/Gabriele Putzu

Nuova vita al pregiato torchio di Barbengo

Nuova vita al pregiato torchio di Barbengo

Nuova vita al pregiato torchio di Barbengo

Nuova vita al pregiato torchio di Barbengo

È stato inaugurato questa mattina dopo il lungo restauro: stiamo parlando dell’antico torchio nel nucleo di Barbengo.

Alla presenza delle autorità della Città di Lugano, una cerimonia che si è svolta stamattina ha permesso di presentare ufficialmente questo gioiello in legno di castagno, noce e quercia del XVII secolo che si trova all’interno. Il manufatto ha un grande valore e rappresenta una delle poche testimonianze di questo tipo rimaste nel Sottoceneri, tanto da spingere il Municipio ad acquistare l’edificio del quartiere luganese (inserito nell’inventario cantonale dei beni culturali), ristrutturarlo (il tetto era crollato nel 2009) e restaurare il pregiato torchio.

Nuova vita al pregiato torchio di Barbengo
©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1 Red. Online
Ultime notizie: Lugano
  • 1
  • 1