Paradiso non ricorrerà al Tribunale federale

Ripensamento del Municipio riguardo l'annullamento delle elezioni del 10 aprile da parte del Tribunale amministrativo cantonale nei giorni scorsi

Paradiso non ricorrerà al Tribunale federale
Il Municipio di Paradiso.

Paradiso non ricorrerà al Tribunale federale

Il Municipio di Paradiso.

PARADISO - Dopo alcuni giorni di riflessione, il Municipio di Paradiso ha deciso di rinunciare a ricorrere al Tribunale federale contro l'annullamento delle elezioni dello scorso 10 aprile decretato dal Tribunale amministrativo cantonale nei giorni scorsi (vedi suggeriti). Si tratta di un ripensamento rispetto a quanto annunciato a caldo dal sindaco Ettore Vismara poco dopo la comunicazione della sentenza.

Il sindaco, che ha confermato la rinuncia, ha accennato all'elaborazione di una strategia da parte del Municipio, ma non ha voluto precisarne i contorni, rimandando ai prossimi giorni una comunicazione ufficiale da parte dell'Esecutivo.

I dettagli in edicola lunedì.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Lugano
  • 1