Prete accusato di abusi, emergono altri episodi

lugano

L’uomo, che ha ammesso i fatti, avrebbe anche palpeggiato la vittima

Prete accusato di abusi, emergono altri episodi
© CdT/Gabriele Putzu

Prete accusato di abusi, emergono altri episodi

© CdT/Gabriele Putzu

Il prete in carcere da fine maggio per aver avuto un rapporto sessuale completo con una persona fragile ha sostanzialmente ammesso i fatti. Lo riferisce la RSI, facendo anche sapere che al vaglio della Procura vi sarebbero altri episodi, avvenuti sempre con la stessa persona e successivi all’episodio in questione. In particolare, stando all’emittente di Comano si tratterebbe di palpeggiamenti.

L’uomo intanto è passato dal carcere preventivo all’espiazione anticipata della pena. Per il momento le accuse ipotizzate dalla procuratrice Chiara Borelli restano quelle di violenza carnale, coazione sessuale, sfruttamento dello stato di bisogno e atti sessuali con persone incapaci di discernimento o inette a resistere.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Lugano
  • 1

    Due auto e una moto in fiamme a Gandria

    Incendio

    I pompieri sono intervenuti attorno alle 2.30 a lato della strada cantonale, poco prima della dogana - I veicoli erano posteggiati in posti diversi, non si esclude un atto doloso - LE FOTO

  • 2

    «Varese, Como e Lugano unite possono competere con Milano»

    Lo spunto

    La regione, se vista dall’alto, forma una metropoli di 1,83 milioni di abitanti - Il sindaco di Varese Galimberti parla dei rapporti con il Ticino e delle potenzialità, rispetto ai grandi centri, delle città medie - «Però devono collaborare»

  • 3

    Parti di Lugano scottano, ma si possono raffreddare

    Isole di calore

    Città mappata con termocamere: in viale Cattaneo una sera d’agosto alle sette c’erano oltre quaranta gradi, sotto gli alberi a pochi metri una decina in meno - Si studiano possibili soluzioni dai giochi d’acqua a vele, resine e tetti verdi

  • 4

    Lo spacciatore agli inquirenti: «Grazie per avermi fermato»

    Lugano

    Due anni sospesi a un 41.enne a processo oggi che in tre anni ha venduto oltre un chilo di cocaina a diversi acquirenti della zona - L’ha fatto per finanziare il suo consumo, cominciato a causa di una depressione dovuta a una grave malattia - Gli è stato riconosciuto il sincero pentimento

  • 5
  • 1
  • 1