LUGANO

Rinviato a giudizio Enzio Bertola

L'ipotesi di reato a carico del 63enne è quella di ripetuta appropriazione indebita aggravata tra il 2011 e il 2015

<b>Rinviato a giudizio Enzio Bertola</b>
(Foto Putzu)

Rinviato a giudizio Enzio Bertola

(Foto Putzu)

LUGANO - È stato rinviato a giudizio Enzio Bertola, avvocato luganese e ex consigliere comunale accusato di malversazioni. Stando a quanto comunica il Ministero pubblico, la procuratrice pubblica capo Fiorenza Bergomi ha rinviato a giudizio l’uomo dinanzi a una Corte delle assise Criminali. Agendo in qualità di avvocato, di amministratore di diverse successioni, di curatore, nonché di esecutore testamentario l’uomo è in particolare accusato di aver indebitamente utilizzato – tra il 2011 e il 2015 - per scopi estranei ai vari clienti, somme di denaro a lui affidate, trasferendole, prelevandole a contanti o bonificandole da relazioni riconducibili al suo studio legale.

L'ipotesi di reato a carico del 63enne (che era stato scarcerato nel luglio del 2015 dopo aver scontato oltre due mesi di detenzione preventiva) è quella di ripetuta appropriazione indebita aggravata.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Articoli Suggeriti
Ultime notizie: Lugano
  • 1