Ritardo poco romantico, Melide aspetta il residence

PROGETTO

Concessa alla fine dell’anno scorso la licenza per la struttura che sorgerà al posto della Romantica - Comune spazientito

Ritardo poco romantico, Melide aspetta il residence
Proiezione grafica del futuro residence.  (Rendering Mabetex)

Ritardo poco romantico, Melide aspetta il residence

Proiezione grafica del futuro residence.  (Rendering Mabetex)

Era il giugno del 2013 quando le ruspe decretavano la fine della Romantica di Melide e della partita che si era giocata per la sua tutela. Sono passati quasi sette anni, ma il vuoto lasciato da Villa Galli non è ancora stato riempito – vuoto fisico intendiamo, perché le vicende che hanno animato quel luogo e tutte le vite che ha vissuto, dalle atmosfere ottocentesche di una residenza signorile alla trasgressione sfrenata di un famoso night club, sono ormai state consegnate alla storia. Su quella lingua di terra che attraversa il lago dovrebbe sorgere un residence, ma non è dato sapere quando finiranno i lavori. In questi termini si è espressa la Mabetex, che cura il progetto per conto della società proprietaria, la Stott Limited. La stessa Mabetex assicura comunque che i lavori stanno proseguendo...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Lugano
  • 1
  • 1