Sbanda e si rovescia in autostrada

Venerdì mattina sull'A2 in direzione sud, all'altezza di Rivera, il conducente di una Smart ha perso il controllo del veicolo: avrebbe riportato ferite di lievi gravità - Traffico perturbato - LE FOTO

Sbanda e si rovescia in autostrada

Sbanda e si rovescia in autostrada

Sbanda e si rovescia in autostrada

Sbanda e si rovescia in autostrada

Sbanda e si rovescia in autostrada

Sbanda e si rovescia in autostrada

Sbanda e si rovescia in autostrada

Sbanda e si rovescia in autostrada

RIVERA - Venerdì mattina verso le 7 sull'autostrada A2, all'altezza di Rivera, il conducente di una Smart che circolava in direzione di Lugano ha perso il controllo del veicolo che ha iniziato a sbandare. Lo stesso è finito dapprima sulla sua destra per poi capovolgersi più volte e terminare la corsa sulla corsia di sorpasso a ridosso del guard rail centrale. 

Sul posto sono intervenuti i soccorritori della Croce Verde di Lugano che hanno prestato le prime cure allo sventurato, che avrebbe riportato ferite di lieve gravità.

Il traffico in direzione sud è rimasto perturbato a causa della chiusura di una corsia. L'entrata di Rivera, verso sud, è stata temporaneamente chiusa. Sul posto la anche la Polizia cantonale per i rilievi del caso.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Lugano
  • 1
  • 2
  • 3
    Turismo

    «Quanti romandi in vacanza a Lugano»

    Per tenere a galla il settore turistico si faceva affidamento soprattutto sugli svizzerotedeschi, ma a sorprendere gli operatori è stata la risposta, tutt’altro che scontata, dei «cugini» francofoni - Federico Haas: «Ne beneficeremo anche nei prossimi anni» - Prenotazioni in calo per fine agosto: «Ci mancheranno i britannici e gli americani»

  • 4
    Mobilità

    C’è un tram che si avvicina al Luganese

    Viaggio virtuale sul mezzo che tra un anno sostituirà lo storico trenino - Potrà circolare a 80 chilometri orari (quello attuale arriva a 60) e trasportare trecento persone - Il direttore della FLP: «Sarà anche più silenzioso e questo andrà a vantaggio di chi abita lungo il tracciato»

  • 5
  • 1