Solidarietà sul lago di Lugano

Riuscita la gita in battello proposta dall'Associazione malattie genetiche rare

Solidarietà sul lago di Lugano

Solidarietà sul lago di Lugano

Solidarietà sul lago di Lugano

Solidarietà sul lago di Lugano

Solidarietà sul lago di Lugano

Solidarietà sul lago di Lugano

LUGANO - Dopo i voli di Telethon all'aeroporto di Locarno, la navigazione sul lago: continuano le attività ricreative dell'Associazione malattie genetiche rare della Svizzera italiana (MGR), l'ente che si occupa della consulenza e del sostegno alle persone colpite patologie difficili da curare. Grazie al sostegno dei professionisti dei viaggi, di Kuoni Viaggi SA Lugano e della Società Navigazione Lago di Lugano, una settantina tra soci e utenti (sotto la direzione di Beatrice Reimann, coordinatrice di MGR, affiancata da Antonietta Sinopoli) hanno partecipato all'escursione sul lago di Lugano: ha allietato la giornata il fisarmonicista dell'OTAF Michele Golop. Prossimo appuntamento: la vendemmia.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Lugano
  • 1
    Lugano

    Misure anti-COVID, la protesta cambia volto

    Al raduno «filosofia in piazza» organizzato dall’Associazione Amici della Costituzione di questo pomeriggio in Piazza Manzoni sono presenti anche Werner Nussbaumer e il noto opinionista televisivo Diego Fusaro - Attualmente si contano oltre 300 persone tra membri e simpatizzanti - FOTO e VIDEO

  • 2
    Verso il voto sul PSE

    A Lugano sei referendum in 75 anni: ecco com’è andata

    Dal 1946 a oggi i Luganesi hanno bocciato quattro volte le scelte della politica, confermandole però in due occasioni - Respinte invece due iniziative popolari - L’ultima volta alle urne un decennio fa, per la rinaturazione della Foce

  • 3
    Torricella-Taverne

    Litigi in Municipio e maretta anche a scuola

    I dissidi interni all’Esecutivo sarebbero riconducibili anche a problemi avvenuti alle Elementari, dove un docente è stato lasciato a casa suscitando il malumore di alcuni genitori: «Sono stato allontanato a causa delle frizioni con la direzione»

  • 4
  • 5
    Torricella-Taverne

    Ancora litigi a Taverne: «Sì, non c’è un buon clima»

    Il cambio della maggioranza all’interno dell’Esecutivo rompe gli equilibri – In poche settimane al vicesindaco è stato tolto il Dicastero educazione, mentre un municipale è stato segnalato dai colleghi agli Enti locali - Il sindaco: «Qualcuno si è messo un po’ di traverso»

  • 1