Solidarietà sul lago di Lugano

Riuscita la gita in battello proposta dall'Associazione malattie genetiche rare

Solidarietà sul lago di Lugano

Solidarietà sul lago di Lugano

Solidarietà sul lago di Lugano

Solidarietà sul lago di Lugano

Solidarietà sul lago di Lugano

Solidarietà sul lago di Lugano

LUGANO - Dopo i voli di Telethon all'aeroporto di Locarno, la navigazione sul lago: continuano le attività ricreative dell'Associazione malattie genetiche rare della Svizzera italiana (MGR), l'ente che si occupa della consulenza e del sostegno alle persone colpite patologie difficili da curare. Grazie al sostegno dei professionisti dei viaggi, di Kuoni Viaggi SA Lugano e della Società Navigazione Lago di Lugano, una settantina tra soci e utenti (sotto la direzione di Beatrice Reimann, coordinatrice di MGR, affiancata da Antonietta Sinopoli) hanno partecipato all'escursione sul lago di Lugano: ha allietato la giornata il fisarmonicista dell'OTAF Michele Golop. Prossimo appuntamento: la vendemmia.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Lugano
  • 1
  • 2
  • 3
    Il caso Pensilina

    La pensione è vicina, più o meno

    Botta positivo sull’idea di sacrificare la struttura e ridisegnare la piazza: «Lugano deve darsi una mossa» - Giudici: «Occorre ragionare sulle funzioni» – Alcuni cittadini non sono convinti: «È utile, perché toglierla?»

  • 4
  • 5
    aeroporto

    Ginevra alle calende greche, passeggeri arrabbiati

    Presa di posizione dell’ASPASI sul prolungamento delle trattative per la riattivazione del volo da Agno - «Un passo indietro che penalizza la clientela, l’infrastruttura e la credibilità dell’aeroporto di Lugano»