StartCup Ticino: ecco le 10 semifinaliste

I 5 migliori progetti accederanno poi alla finale del 6 dicembre all'USI di Lugano

StartCup Ticino: ecco le 10 semifinaliste

StartCup Ticino: ecco le 10 semifinaliste

LUGANO - La competizione cantonale per le nuove start-up in Ticino entra nel vivo: terminata la fase di "coaching" promossa dall'Acceleratore Cantonale, durante il quale gli "startupper" hanno potuto confrontare la propria idea imprenditoriale con gli specialisti nel rispettivo ramo d'attività, il gruppo di esperti del Centro Promozione Start-Up USI-SUPSI (CP StartUp) ha selezionato le 10 semifinaliste della StartCup Ticino 2017.

I dieci progetti hanno partecipato il 23 e 24 novembre ad un evento di pitch training volto a migliorare le proprie capacità espositive in vista della selezione finale.

In seguito, il 5 dicembre le semifinaliste presenteranno il proprio progetto alla Giuria Nazionale della StartCup Ticino, la quale sceglierà le cinque finaliste che accederanno alla finale della competizione e parteciperanno automaticamente alla seconda fase di selezione dello Swiss Economic Award e al 3° Swiss Venture Day Ticino.

Infine, il 6 dicembre si svolgerà l'evento conclusivo della StartCup Ticino 2017 dove le cinque finaliste presenteranno la propria idea innovativa al pubblico e verrà annunciata la start-up vincitrice. L'evento si svolgerà a partire dalle 18 presso l'Aula magna dell'Università della Svizzera Italiana di Lugano. Durante la serata le 5 finaliste si contenderanno, grazie al contributo del Dipartimento delle finanze e dell'economia del Canton Ticino (DFE) e della banca EFG, un premio composto da assegni di 50 mila franchi al primo classificato, 30 mila franchi al secondo, 20 mila franchi al terzo e 10 mila franchi al quarto e quinto classificato.

Le iscrizioni per l'evento finale sono aperte e la registrazione è già disponibile sul sito www.startcup-ticino.ch

Ecco le 10 start-up semifinaliste in ordine alfabetico:

BigOmics – una cloud-platform per analisi di big data nel campo nella genetica di prossima generazione

Blockchain Health Record – permette di creare una propria identità sanitaria personale sfruttando le tecnologie blockchain

Clemap – raccoglie e analizza i dati di consumo energetico di qualsiasi unità abitativa

Dicronis – tramite un activity tracker - Lymphit - misura le funzioni linfatiche del paziente in modo semplice e sicuro facilitando la diagnostica preventiva

EcoFire GG77 – un innovativo ed eco-friendly ritardante di fiamma

EXEAD – una nuova soluzione innovativa nel ramo dei vaccini mucosali

Modula – tramite un piccolo componente elettronico raccoglie informazioni sulla salute facilitando i processi di analisi e diagnostica in campo ospedaliero

NextPark – un'app che rileva automaticamente parcheggi liberi attraverso specifici sensori

Programship – una piattaforma sociale per lo scambio di informazioni sulle ammissioni universitarie rivolta al mercato Cinese

Swissponic – un sistema integrato per la coltivazione di ortaggi in spazi abitativi

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Lugano
  • 1
    Massagno

    Il Lux riapre i battenti e rispolvera «Mare caldo»

    La struttura del Comune, edificata nel 1958, si è rifatta il look grazie a un investimento di 2,6 milioni di franchi – Il sindaco Bruschetti: «Abbiamo voluto ribadire che un edificio pubblico può mandare messaggi culturali importanti»

  • 2
    L’iniziativa

    Quattro proposte dal basso per la Lugano che verrà

    Un gruppo di persone «con a cuore la Città» ha presentato le proprie idee «per evitare che Lugano corra il rischio di chiudersi ancora di più nei confronti della popolazione giovane, del dibattito aperto, delle nuove mobilità umane»

  • 3
    Mulino di Maroggia

    Dopo le fiamme e la cenere è il momento di ricostruire

    Depositata la domanda di costruzione che ridarà vita all’edificio distrutto da un incendio nel novembre dello scorso anno – Il titolare dell’azienda: «Vogliamo scrivere la prima pagina di un nuovo libro»

  • 4
    Lugano

    Dalla «piazzona» al ponte del Diavolo: in mostra il lungolago di domani

    Esposti per un mese a Rivetta Tell i quattro progetti che faranno da base per la futura pianificazione dell’area e del centro cittadino - La Città auspica che possano suscitare un ampio dibattito - Lombardi: «Non vogliamo che sembri qualcosa di paracadutato dall’alto all’improvviso»

  • 5
    sapori ticino

    Da Ischia a Lugano tra novità e tradizione

    Le specialità della cucina campana rivisitate nella cena di S. Pellegrino Sapori Ticino, che ha riservato piacevoli sorprese... e accelerate improvvise! - VIDEO

  • 1