«Swiss non può nascondersi dietro a un dito»

Aeroporto

La compagnia elvetica ha deciso di cancellare il collegamento fra Agno e Zurigo - Merlo: «Non possono dare tutta la colpa al fallimento di Adria»

 «Swiss non può nascondersi dietro a un dito»
© CdT/Putzu

«Swiss non può nascondersi dietro a un dito»

© CdT/Putzu

Il 30 settembre 2019 è una data che entrerà quasi certamente nella storia del canton Ticino. È la data in cui la Svizzera italiana ha cessato di avere un collegamento aereo di linea. Una storia iniziata nel 1940 con Swissair e i voli tra Locarno, Roma e Barcellona e che ieri Swiss ha voluto concludere cancellando il collegamento tra Lugano e Zurigo. Tutta colpa di Adria Airways,...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Lugano
  • 1
  • 1