Tre funghi giganti per due cugini

Giovani e natura

Mattinata fortunata per due giovanissimi del Luganese, che hanno trovato tre porcini di dimensioni notevoli

Tre funghi giganti per due cugini
Ryan Regazzoni e Riccardo Rocchi.

Tre funghi giganti per due cugini

Ryan Regazzoni e Riccardo Rocchi.

LUGANO - Quella in corso è una domenica che due fortunati cugini del Luganese ricorderanno per lungo tempo. Durante un’uscita alla ricerca di funghi - che in questi giorni sembrano essere spuntati in più zone del cantone - si sono infatti imbattuti in ben 3 porcini di dimensioni notevoli, ognuno dei quali pesava circa un chilogrammo.

I giovani «fungiatt» sono Ryan Regazzoni di 11 anni (che è anche campione svizzero di bocce) e Riccardo Rocchi di 12 anni. La località dove hanno trovato i funghi resta naturalmente segreta.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Lugano
  • 1
  • 2
  • 3

    «Quanti romandi in vacanza a Lugano»

    Turismo

    Per tenere a galla il settore turistico si faceva affidamento soprattutto sugli svizzerotedeschi, ma a sorprendere gli operatori è stata la risposta, tutt’altro che scontata, dei «cugini» francofoni - Federico Haas: «Ne beneficeremo anche nei prossimi anni» - Prenotazioni in calo per fine agosto: «Ci mancheranno i britannici e gli americani»

  • 4

    C’è un tram che si avvicina al Luganese

    Mobilità

    Viaggio virtuale sul mezzo che tra un anno sostituirà lo storico trenino - Potrà circolare a 80 chilometri orari (quello attuale arriva a 60) e trasportare trecento persone - Il direttore della FLP: «Sarà anche più silenzioso e questo andrà a vantaggio di chi abita lungo il tracciato»

  • 5
  • 1
  • 1