«Un cambio di mentalità contro il traffico»

Luganese

Presentato il tavolo di mobilità aziendale del Malcantone che mira a creare una sinergia tra pubblico e privato, Comuni e imprese, per ridurre il flusso di veicoli

«Un cambio di mentalità contro il traffico»
© CDT/GABRIELE PUTZU

«Un cambio di mentalità contro il traffico»

© CDT/GABRIELE PUTZU

Dal Mendrisiotto al Malcantone. In questa direzione non è andata solo la missiva firmata da alcuni sindaci momò e indirizzata agli omologhi del Luganese, accusati giorni fa di «fare troppo poco per ridurre il traffico». Arrivano in Malcantone dal Mendrisiotto anche le idee che hanno ispirato la creazione del tavolo di lavoro della mobilità aziendale, i cui dettagli sono stati illustrati...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Lugano
  • 1
  • 1