Magistrati sfiduciati, critiche al vetriolo

giustizia

Poco produttivi, insicuri, poco autorevoli e c’è chi è stato definito non equilibrato - Ecco i rimproveri del Consiglio della magistratura ai 5 procuratori pubblici

Magistrati sfiduciati, critiche al vetriolo
© CdT/ Chiara Zocchetti

Magistrati sfiduciati, critiche al vetriolo

© CdT/ Chiara Zocchetti

È una valutazione al vetriolo quella firmata dal presidente del Consiglio della magistratura (CDM) Werner Walser nei confronti dei cinque procuratori pubblici al centro del preavviso negativo in vista della conferma - per altri 10 anni - della carica. Walser e i suoi colleghi (nel CDM siedono anche Nicola Respini come vicepresidente e nella veste di membri Battista Ghiggia, Claudia Canonica Minesso, Gerardo Rigozzi, mentre i supplenti sono Alessandra Alberti, Davide Cerutti, Fabio Martello, Amos Pagnamenta e Marco Villa) hanno formulato severi giudizi professionali che talvolta sconfinano nella sfera più personale e caratteriale dei magistrati in carica.

Pollice su e pollice giù

Il documento più caldo del momento conta solo due pagine ed è stato trasmesso alla Commissione giustizia e diritti...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Ticino
  • 1

    Anche le macchine hanno preso il virus

    Bilancio

    La pandemia ha pesantemente colpito il settore con una contrazione delle vendite a livello cantonale del 26% – La voglia di comperare è tornata ma ora le vetture scarseggiano perché mancano i pezzi prodotti in varie parti del mondo – Successo per AutoIn che ha voluto dare una scarica al mercato

  • 2

    Nel Mendrisiotto prima del lockdown si stappava lo champagne

    Turismo

    Periodo inaspettatamente fortunato quello vissuto prima della pandemia, con i pernottamenti momò che nel 2019 erano addirittura raddoppiati - Ci sono anche stati investimenti nelle strutture ricettive e la qualità è generalmente apprezzata

  • 3

    «Nel 2021 un deficit da 230 milioni»

    L’intervista

    Le finanze del Cantone e le prospettive economiche - Parla il direttore del DFE Christian Vitta: «Nel 2002 il capitale proprio ammontava a 525 milioni, nel 2019 a 112 milioni»

  • 4

    L’esempio di Pregassona può far scuola in Svizzera

    Integrazione

    Su iniziativa della Commissione di quartiere nasce l’associazione Amélie, che ha lo scopo di coordinare il «Laboratorio sociale» e ha recentemente ricevuto il premio nazionale «engagement-locale» destinato ai progetti che promuovono il volontariato in modo sostenibile

  • 5

    Scintille su permessi e Magistratura in vista di un autunno caldo

    domenica del corriere

    Durante la puntata di questa sera il confronto sui conti e su altri temi politici del momento – Matteo Pronzini: «È normale che Gobbi faccia una politica di destra, ma è il Consiglio di Stato che deve opporsi» – Michele Foletti: «Si parla di mafia, ma ci si lamenta quando si controlla»

  • 1
  • 1