logo

Odori e malumori per la canapa light

La piantagione è spuntata nelle scorse settimane nelle vicinanze di un quartiere residenziale di Coldrerio

Zocchetti
 
20
settembre
2018
06:00

COLDRERIO - Non sta passando inosservata né alla vista, né all'olfatto, la piantagione di canapa light che è spuntata nelle scorse settimane nelle vicinanze di un quartiere residenziale di Coldrerio. La concretizzazione di un progetto giunto sui tavoli del Cantone e del Municipio la scorsa primavera ha infatti portato alla piantumazione a cielo aperto di decine di piantine di canapa light, quella ora consentita dalla legge. La loro crescita sta però creando dei malumori, soprattutto tra i residenti nelle immediate vicinanze, che devono convivere con l'odore sprigionato dalle piante. Dopo i dissensi espressi dal municipale della località Matteo Muschietti al momento della presentazione del progetto, si aggiungono quindi ora quelli della cittadinanza, che starebbe valutando azioni di protesta.

Prossimi Articoli

Chiasso, una città alla moda

Approvata dal Legislativo la partecipazione all'acquisto di un fondo in area ferroviaria

"Via la carica a Pantani entro la prossima seduta del Legislativo"

Caso chierichetti a Chiasso, la sinistra incalza il Municipio

Edizione del 16 ottobre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top