Alla stazione di Mendrisio cambiamo gli accessi

FFS

Con l’apertura del sottopasso centrale finiti gli ostacoli per persone con difficoltà motorie e non solo

Alla stazione di Mendrisio cambiamo gli accessi
© CdT/Chiara Zocchetti

Alla stazione di Mendrisio cambiamo gli accessi

© CdT/Chiara Zocchetti

Le FFS comunicano che da martedì 10 dicembre alla stazione di Mendrisio vi saranno alcune modifiche per quanto riguarda l’accesso da via Catenazzi: verrà aperto il nuovo accesso del sottopasso centrale mentre per due mesi verrà chiuso quello del sottopasso nord.

I lavori per il prolungamento del sottopasso centrale sono terminati. Grazie agli interventi è migliorata l’accessibilità alla stazione, in particolare per le persone con difficoltà motorie, le famiglie con bambini e i turisti con le valigie. La nuova uscita su via Catenazzi, oltre alle scale, dispone di una rampa che permette di entrare in stazione senza ostacoli.

La chiusura del sottopasso nord è dovuta ad alcuni lavori per il nuovo campus universitario della SUPSI che sta sorgendo a fianco della stazione. Il sottopasso nord resterà comunque aperto e accessibile da via Franscini.

Inoltre, da partire dal cambio orario del prossimo 15 dicembre e per tutto il 2020 sarà sbarrato il marciapiede 1 per permettere di realizzare lavori di miglioria. Il marciapiede sarà rialzato e prolungato e saranno anche posati nuovi binari e nuovi scambi.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mendrisiotto
  • 1

    Il commercio locale cerca la sua stella polare

    Mendrisiotto

    Incontro parallelo tra titolari di negozi, gestori di locali e Municipio a Mendrisio e a Chiasso – Varie le proposte per rilanciare le attività – Nel capoluogo si vuole puntare sul digitale mentre nella cittadina di confine ci si batte per un maggior numero di eventi

  • 2

    «Guai a toccare BancaStato»

    Mendrisio

    La trasformazione della filiale è al centro di un’interpellanza al Governo e di una petizione – L’istituto di credito: «I servizi di cassa non scompaiono: si punta sui nuovi bancomat»

  • 3

    Bancomat esplosi, stop alle inchieste

    mendrisiotto

    La Magistratura sigla un decreto di sospensione: «Il procedimento ripartirà quando emergeranno informazioni utili a identificare i responsabili dei colpi»

  • 4

    Brusino è pronta a diventare più turistica

    Progetto

    Dopo anni di attesa il Municipio ha ricevuto i fondi promessi dalla Fondazione Mondonico per la ristrutturazione di Villa Patria, in riva al lago Ceresio - L’edificio sarà rinnovato a scopi turistici e accoglierà anche un bed and breakfast

  • 5
  • 1
  • 1