Brusino, Riva e Stabio: il punto sulla corsa elettorale

VERSO IL VOTO

A Riva il sindaco lascia dopo 29 anni, a Brusino e Stabio si ricandidano quasi tutti i municipali

Brusino, Riva e Stabio: il punto sulla corsa elettorale
Il momento decisivo.  (Foto CdT)

Brusino, Riva e Stabio: il punto sulla corsa elettorale

Il momento decisivo.  (Foto CdT)

Di quanto sia stato anomalo il 2020 abbiamo parlato in lungo e in largo. Le svariate ripercussioni della pandemia - siano esse sociali, economiche, culturali, politiche - sono state analizzate da innumerevoli esperti (e meno esperti). Noi oggi ci limiteremo a ribadire che in un anno possono cambiare molte cose, i mesi che stiamo vivendo ne sono la prova lampante. Un anno può però anche essere di conferme. Nel Mendrisiotto, dal punto di vista politico, comuni geograficamente molto vicini hanno vissuto in modo diverso gli ultimi 12 mesi. Stiamo parlando dei preparativi in vista delle elezioni comunali del 18 aprile (previste nel 2020 ma poi annullate a causa del coronavirus). Prosegue il nostro avvicinamento all’appuntamento elettorale. Oggi ci concentreremo su Brusino, Riva San Vitale e Stabio.Iniziamo...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mendrisiotto
  • 1
  • 1