Chiude Tom Ford a Stabio, 20 licenziamenti

MODA

Il marchio di lusso italo-americano si trasferirà in Italia per «questioni di convenienza doganale» e ai dipendenti è stata notificata oggi la disdetta del contratto

Chiude Tom Ford a Stabio, 20 licenziamenti
Foto Shutterstock

Chiude Tom Ford a Stabio, 20 licenziamenti

Foto Shutterstock

Dopo l’addio di Kering, il Ticino saluta anche Tom Ford. Come anticipato da Tio, il marchio di lusso italo-americano si trasferirà in Italia e ai venti dipendenti è stata notificata oggi la disdetta del contratto. Solo a cinque di loro è stata offerto il trasferimento a Gallarate e Firenze.

Contattato da Tio, il segretario di Ticino Moda Alberto Riva si dice «rammaricato» per la decisione, spiegando che il trasferimento in l’Italia è stato motivato con «questioni di convenienza prettamente doganale».

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mendrisiotto
  • 1
  • 1