Cinema Teatro tra palco e realtà virtuale

Chiasso

L’inizio della stagione è confermato malgrado le nuove restrizioni - La struttura sta stravolgendo il programma - Si vogliono creare opportunità dalle difficoltà puntando sul local e sullo streaming: «Ma alla lunga, gratis, non sarà sostenibile»

Cinema Teatro tra palco e realtà virtuale
© CdT/Chiara Zocchetti

Cinema Teatro tra palco e realtà virtuale

© CdT/Chiara Zocchetti

Parole d’ordine flessibilità e opportunità. Perché cancellare la stagione all’orizzonte non è mai stata un’opzione, parola del direttore del Cinema Teatro di Chiasso Armando Calvia. La cultura, in questa contingenza più che mai, può dare conforto. Garantire un’offerta malgrado l’inasprirsi delle limitazioni legate alla pandemia per la realtà di confine è quindi stata una scelta di principio. Anche se, ammette Calvia, «l’acqua sta al mare come il pubblico sta al teatro», quindi a una stagione con pochissimo pubblico in sala - 30 gli spettatori massimi possibili in questo periodo - mancherà necessariamente quel qualcosa dato dall’interazione diretta tra gli artisti e il pubblico.

Esperimenti di successo

Rammaricarsi per quanto non possa essere fatto non è però nelle corde degli addetti ai lavori...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1 Lidia Travaini
Ultime notizie: Mendrisiotto
  • 1
  • 2

    AutoPostale ha scelto dove traslocare

    Mendrisio

    L’azienda di trasporto pubblico ha deciso dove insedierà la sua rimessa per i torpedoni, oggi in via Catenazzi – Dopo aver valutato diverse opzioni la scelta è caduta su via Borromini – Il trasferimento avverrà, salvo imprevisti, entro il prossimo mese di giugno

  • 3

    Sotto l’albero a Chiasso la Madonna con bambino

    Natale

    Inaugurata al m.a.x. museo l’Esposizione dell’Avvento con il capolavoro del maestro fiammingo Rubens - L’iniziativa nasce dalla collaborazione con Swiss Logistics Center, azienda che custodisce opere d’arte

  • 4

    Pulire e amare il lago

    Ceresio

    Siamo saliti sul battello spazzino per capire come funziona un macchinario che affascina adulti e bambini - Un viaggio tra i segreti del lago e gli aneddoti di Lorenzo Vassali, che sull’acqua ci lavora: «Faccio la danza della pioggia»

  • 5
  • 1
  • 1