Condannata la banda del buco

Pene detentive dai 2 anni e 6 mesi ai 3 anni e 6 mesi per gli autori della tentata rapina ai danni della Loomis di Chiasso

Condannata la banda del buco

Condannata la banda del buco

LUGANO - A nulla è valsa la richiesta di tutti gli avvocati difensori di ridurre in modo considerevole le pene proposte dalla procuratrice pubblica Chiara Borelli che sono invece state grosso modo confermate (con l'eventuale aggiunta o sconto limitati a un paio di mesi). Due anni e 6 mesi all'ex imprenditore che ha partecipatolo solo al tentato colpo, dai 3 anni e 3 mesi ai 3 anni e 6 mesi agli altri quattro imputati. Tutti espulsi per dieci anni. Sono queste le pene inflitte dalla Corte delle Assise criminali presieduta dal giudice Amos Pagnamenta ai membri della "banda del buco". Non è stata riconosciuta l'aggravante del reato per mestiere, ma è stata ritenuta la colpa grave dei cinque uomini accusati della tentata rapina alla Loomis di Chiasso (vedi suggeriti).

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mendrisiotto
  • 1