Da quest’estate bus «con sistemi anti inquinamento»

Mobilità

Autolinea Mendrisiense SA sta per rinnovare il parco veicoli - Stabile nel 2018 il numero di persone trasportate

Da quest’estate bus «con sistemi anti inquinamento»
(Foto Maffi)

Da quest’estate bus «con sistemi anti inquinamento»

(Foto Maffi)

MENDRISIO - Più confortevoli, più rispettosi dell’ambiente e più moderni. È ormai tutto pronto per il parziale rinnovo dei veicoli di Autolinea Mendrisiense SA (AMSA), che avverrà nelle prossime settimane. I nuovi mezzi acquistati sono 8: 6 da 12 metri e 2 da 9 metri – si legge nel rapporto annuale 2018 –. I mezzi saranno forniti durante l’estate e sostituiranno quelli impiegati sulle linee urbane e regionali da oltre 10 anni. "Sono dotati dei più moderni motori Euro 6 con sistemi anti inquinamento di prim’ordine".

Potenziate due linee

A contraddistinguere il 2018 non è però stata soltanto la procedura per l’acquisto dei nuovi veicoli. A fine 2018, con il cambio di orario, sono infatti state potenziate e migliorate due linee: la 2 Chiasso-Mendrisio con il prolungo fino allo stadio (fermata Crocione) e la 7 Morbio Serfontana-Chiasso Crocione, che è stata rafforzata nei giorni di sabato e nei festivi. In questo modo sono garantiti trasporti ogni 30 minuti tra i due poli momò e collegamenti migliori tra il quartiere Soldini, la stazione di Chiasso e i centri commerciali, come pure trasporti regolari fino allo stadio durante le manifestazioni sportive.

Nel corso dell’anno sono inoltre stati pianificati i lavori di rinnovo dell’infrastruttura dell’officina in via Sottobisio a Balerna. Gli stessi saranno eseguiti quest’anno.

Quasi 1,4 milioni di viaggiatori

Per AMSA il 2018 è stato un anno all’insegna della stabilità: rispetto al 2017 i viaggiatori trasportati sono aumentati dello 0,15%, raggiungendo quota 1.389.970 (l’aumento è di 2.100 persone). L’incremento è di meno dell’1% anche per quanto riguarda i chilometri percorsi, passati da 978.842 a 983.399 (più 0,47%).

Per quanto concerne il personale, il team di AMSA non è mai stato così numeroso. I collaboratori sono infatti passati da 52 a 53 (le nuove assunzioni sono state due ma c’è stato anche un pensionamento). L’aumento è determinato dal potenziamento della linea 2 e 7.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mendrisiotto
  • 1
  • 1