Danni al radar di Balerna: fermato un 43.enne

Mendrisiotto

Sull’apparecchio erano infatti stati rilevati dei segni di scasso e danneggiamento

Danni al radar di Balerna: fermato un 43.enne
©Archivio

Danni al radar di Balerna: fermato un 43.enne

©Archivio

L’apparecchio per il rilevamento della velocità lungo la A2 a Balerna è stato misteriosamente rimosso per qualche giorno e nelle scorse ore, ve ne avevamo parlato proprio ieri, le segnalazioni a tal proposito si sono moltiplicate.

La rimozione provvisoria, spiega ora la Polizia cantonale in un comunicato, si è resa necessaria a scopo di manutenzione in conseguenza a danneggiamenti. Le autorità cantonali di polizia e le Guardie di confine fanno inoltre sapere che, a tal proposito, è stato fermato un 43.enne cittadino italiano residente nel Mendrisiotto. Sull’apparecchio erano infatti stati rilevati dei segni di scasso. Le verifiche e gli accertamenti avviati hanno quindi permesso di risalire all’identità del sospetto autore che, nella tarda mattinata di oggi, è stato fermato da una pattuglia delle Guardie di confine in territorio di Vacallo. Al termine dei verbali di interrogatorio, il 43.enne è stato denunciato al Ministero pubblico. Le ipotesi di reato a suo carico sono quelle di danneggiamento e grave infrazione alla Legge sulla circolazione stradale.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mendrisiotto
  • 1

    I ricorsi e il mistero del rogo di pneumatici

    Mendrisio

    Proprietario del terreno e società di smaltimento si sono rivolti al Consiglio di Stato per opporsi alla decisione del Municipio di accogliere altre gomme da riciclare - Si attendono rivelazioni dall’inchiesta aperta per capire se l’incendio è stato doloso oppure no

  • 2

    Tredici milioni per elettricità, acqua e gas

    Mendrisio

    Rilevanti richieste di due crediti quadro quadriennali per le Aziende industriali riguardanti le infrastrutture del genio civile oltre che la fornitura e la posa di materiale per le reti

  • 3

    Un’alleanza compatta che punta alla medaglia d’argento

    Chiasso

    Il gruppo Us-I Verdi-Indipendenti ha presentato i suoi candidati alle prossime Comunali - Gli obiettivi sono aumentare la rappresentanza in Legislativo e colmare il divario con le altre forze politiche con l’ambiziosa mira di diventare il secondo partito della cittadina - Ma c’è anche un sogno nel cassetto

  • 4

    L’impegno settimanale che ripulisce la natura

    Territorio

    Due ragazzi del Mendrisiotto hanno creato un gruppo che si incontra tutti i sabati pomeriggio per raccogliere i rifiuti abbandonati nell’ambiente – Ad ispirare il suo nome è stata una frase pronunciata dal primo volontario che ha dato una mano: «C’è ancora speranza»

  • 5
  • 1
  • 1