Donne che han fatto la Storia avranno presto una via

Mendrisio

Oggi sono due, in futuro saranno nove, ma il loro numero è destinato a crescere - L’iniziativa che mira a dedicare più strade e piazze a donne si concretizza: si inizierà l’8 marzo dal piazzale del Municipio che sarà intitolato a Linda Brenni

Donne che han fatto la Storia avranno presto una via
Una delle strade che cambieranno nome è via Noseda, nel nucleo di Mendrisio. © CdT/Chiara Zocchetti

Donne che han fatto la Storia avranno presto una via

Una delle strade che cambieranno nome è via Noseda, nel nucleo di Mendrisio. © CdT/Chiara Zocchetti

L’8 marzo scorso durante un evento itinerante nel centro di Mendrisio alcune targhe indicanti i nomi di vie e piazze (dedicate a uomini) erano state momentaneamente sostituite da cartelli finti con nomi di donne. L’8 marzo di quest’anno l’operazione si ripeterà ma i cartelli non saranno finti. Tra meno di una settimana Mendrisio borgo avrà infatti una prima zona dedicata a una personalità femminile.

Ma facciamo un passo indietro. L’ultima volta che vi avevamo parlato di questa iniziativa Mendrisio sapeva chi, ma non dove. A fine 2020 chi si occupa del progetto per dedicare un maggior numero di vie e piazze della città a personalità femminili aveva infatti identificato 7 profili meritevoli, ma non i luoghi che avrebbero portato il loro nome.

Il progetto era stato proposto da un gruppo di consiglieri...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mendrisiotto
  • 1

    La scuola fantasma sfrattata e condannata

    Chiasso

    Spunta un nuovo capitolo nella vicenda che vede protagonista la Ifass Swiss - L’amministratore unico della società che si occupa di formazione terziaria è stato condannato in Pretura penale per aver utilizzato termini protetti (su tutti «università») senza averne il diritto

  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

    Pantani nel mirino dei colleghi di Municipio

    Chiasso

    La rappresentante della Lega è al centro di due diverse segnalazioni agli Enti locali per esternazioni fatte in merito alla nomina del nuovo vicesegretario comunale - Avrebbe in particolare reso noto il voto segreto - Le hanno firmate i colleghi di Esecutivo e, singolarmente, Davide Dosi

  • 1
  • 1