Mendrisiotto

Due chili d’erba e 100 grammi di coca, tre arresti

In manette uno svizzero e due italiani - I due stranieri fermati a Balerna con la droga nell’auto, il confederato aveva la sostanza stupefacente in casa

 Due chili d’erba e 100 grammi di coca, tre arresti
(foto CdT)

Due chili d’erba e 100 grammi di coca, tre arresti

(foto CdT)

BALERNA - Tre persone sono finite in manette ieri perché in possesso di un ingente quantitativo di droga. Lo comunicano il Ministero pubblico, la Polizia cantonale e le Guardie di confine in una nota congiunta. I tre arrestati sono un 24.enne svizzero domiciliato nel Mendrisiotto, un 19.enne italiano domiciliato nella vicina Penisola e un 28.enne italiano residente in Germania. Questi ultimi due si trovavano a bordo di una vettura con targhe tedesche in entrata in Svizzera e sono stati fermati in territorio di Balerna dalle Guardie di confine. All'interno dell'auto è stato trovato un importante quantitativo di cocaina. I successivi accertamenti hanno portato anche alla perquisizione del domicilio del 24.enne e all'ulteriore ritrovamento di sostanza stupefacente. In totale sono stati rinvenuti oltre 100 grammi di cocaina e circa 2 chili di marijuana. Le ipotesi di reato nei confronti dei tre uomini sono quelle di infrazione aggravata, subordinatamente semplice, alla Legge federale sugli stupefacenti.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mendrisiotto
  • 1