È una Chiasso che cambia partendo dalla stazione

Mobilità

Nell’area è in corso una rivoluzione di cui fanno parte la riorganizzazione viaria e il nuovo terminal dei bus - La maxi pensilina è stata posata e una volta pronta anche la seconda rotonda le automobili inizieranno a transitare in entrambe le direzioni

È una Chiasso che cambia partendo dalla stazione
© CdT/Chiara Zocchetti

È una Chiasso che cambia partendo dalla stazione

© CdT/Chiara Zocchetti

È una Chiasso che cambia partendo dalla stazione

È una Chiasso che cambia partendo dalla stazione

È una Chiasso che cambia partendo dalla stazione

È una Chiasso che cambia partendo dalla stazione

Prima Mendrisio, ora Chiasso. Non è passata inosservata la posa davanti alla stazione della gigantesca pensilina bianca («Come quella di Lugano, ma un po’ più piccola», la descriveva ieri una passante) che rappresenta l’elemento di spicco per ora della realizzazione del nuovo noto intermodale. Un progetto, lo ricordiamo, che oltre al Dipartimento del territorio coinvolge il Comune, le FFS e la Commissione regionale dei trasporti. Nodo intermodale che verrà realizzato a tappe e che dovrebbe venir completato entro il 2022. Un’opera che vuole riqualificare l’area attorno alla stazione e che prevede importanti novità anche dal punto viario. Si vogliono per esempio realizzare nuove zone privilegiate per i pedoni (da e per il centro), mentre le due pensiline del terminale dei bus - l’interscambio...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mendrisiotto
  • 1

    Idee alternative e originali per un Natale ai tempi del virus

    Distretto

    Il trenino c’è e si trova come sempre nel cuore del villaggio montato al Serfontana. Ma quest’anno non sbufferà: l’allestimento è puramente decorativo - Non sono solo i Mendrisio e Chiasso a pensare a proposte diverse in vista delle feste

  • 2

    Sorprese sotto gli alberi di Mendrisio e Chiasso

    Eventi

    Nei due poli il coronavirus ha cancellato quasi tutti i tradizionali appuntamenti natalizi ma grazie a qualche novità si tenterà comunque di creare un ambiente che, se tutto andrà bene, potrebbe anche essere più festivo del solito - Saranno le luci le grandi protagoniste

  • 3

    Botta e risposta tra PPD e EOC

    Mendrisio

    L’Ente ospedaliero giudica «fake news» l’interrogazione che chiede lumi al Governo sull’indebolimento del reparto di neonatologia - Il partito ribatte: «Non siamo nati ieri»

  • 4

    Il concorso che non piace a diversi agenti di polizia

    Chiasso

    Una nomina interna, non ancora comunque ratificata dal Municipio, ha spinto parte dei collaboratori del Corpo a rivolgersi agli Enti locali per contestare la procedura - La capodicastero: «Sospendiamo l’iter per la tranquillità di tutti, ma siamo certi di aver lavorato correttamente»

  • 5

    Neonatologia indebolita all’OBV?

    Mendrisio

    Il presunto trasferimento dall’ospedale locale a quello di Bellinzona di un macchinario per curare una patologia polmonare preoccupa tre deputati del PPD

  • 1
  • 1