Ecco come sistemare un villaggio per favorire l’incontro fra anziani e giovani

Mendrisiotto

Un milione di franchi per interventi a Monte, in Valle di Muggio, allo scopo di migliorare la qualità della vita - TUTTE LE IMMAGINI

Ecco come sistemare un villaggio per favorire l’incontro fra anziani e giovani
© Shutterstock

Ecco come sistemare un villaggio per favorire l’incontro fra anziani e giovani

© Shutterstock

È un progetto destinato a realizzare una rete di contatti per permettere agli anziani un’esistenza più tranquilla e degna di essere vissuta. Una rete inserita in un concetto di intergenerazionalità, senza stravolgere il luogo in cui vivono: renderlo più attrattivo evitando interventi invasivi. Sono questi gli intenti del Comune di Castel San Pietro che intende portare avanti un progetto inedito a livello nazionale coinvolgendo gli abitanti e lo spazio della frazione di Monte. L’obiettivo è di realizzare una sorta di percorso nel territorio che possa coniugare le esigenze degli anziani con quelle di bambini, adulti e visitatori. Con una spesa che sfiora il milione di franchi l’idea è attuare «interventi architettonici di piccola scala in grado di valorizzare le componenti dinamiche, sociali,...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mendrisiotto
  • 1
  • 2

    La Provvida madre cresce ma servono ancora soldi

    Balerna

    Entro la fine dell’anno sarà pronta Casa Ursula, la nuova struttura che ospiterà una ventina di disabili mentali adulti proponendo loro un’occupazione – Il direttore Cattaneo: «Rispettati i tempi di costruzione» – Continua la raccolta di fondi per colmare il budget

  • 3
  • 4

    Giù la serranda sulle librerie: un nuovo ostacolo per la cultura

    IL REPORTAGE

    Il Consiglio federale ha deciso che i libri non fanno parte dei beni di prima necessità - Da lunedì e per cinque settimane si potranno acquistare solo online o su ordinazione - Gli attori del settore: «Siamo amareggiati, il nostro ruolo è centrale nella trasmissione della cultura e nella socialità»

  • 5

    Anziani al posto di Botta? «È impossibile»

    Novazzano

    L’idea di realizzare degli appartamenti per la terza età nel nucleo, dove è sfumato il progetto dell’archistar non trova l’accordo del Municipio: «Siamo perplessi di fronte a chi ritiene sia plausibile»

  • 1
  • 1