Chiasso

Era un ghetto, ora regna il decoro

La metamorfosi e il riscatto di via Odescalchi e del suo casermone, in passato teatro di vari episodi delinquenziali

Era un ghetto, ora regna il decoro
Il casermone di Via Odescalchi prima e dopo gli interventi di riqualifica.

Era un ghetto, ora regna il decoro

Il casermone di Via Odescalchi prima e dopo gli interventi di riqualifica.

CHIASSO - Sembrava un quartiere irreversibilmente trascinato in un vortice di degrado, in balia di una quotidianità cadenzata da disagio sociale e delinquenza. Liti, sporcizia, spaccio di droga, prostituzione e financo fatti di sangue, tra i quali spicca l’omicidio di un 35.enne portoghese avvenuto nel 2015, hanno marchiato a fuoco, conferendogli una sinistra fama, il comparto di...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mendrisiotto
  • 1
    Diatriba

    Caso Comi: a Mendrisio il Municipio per ora attende

    L’Esecutivo ha discusso (pare a lungo) della segnalazione presentata al Governo dal consigliere Stephani - Prima di prendere qualsiasi decisione si aspetteranno probabilmente risposte dalla Sezione Enti locali

  • 2
  • 3
  • 4
    Vita serale e musica

    A Chiasso le note live resistono alla crisi

    Il Murrayfield pub della cittadina di confine è uno dei rari locali del cantone che ancora propone concerti - L’accoppiata bar-musica sta vivendo un momento difficile - «In Ticino molti ritrovi trascurano la loro immagine»

  • 5
    Progetto

    Le Frequenze rianimano il centro di Chiasso

    Bilancio positivo per l’omonimo progetto di promovimento economico e inclusione sociale nato nel 2017. Elisa Volonterio: «La cultura riqualifica sia il territorio sia le persone» – L’iniziativa piace a Lugano e Varese

  • 1