Fermato a Brogeda con 700 kg di batterie al litio a bordo

chiasso

Il semirimorchio in arrivo dalla Gran Bretagna e diretto in Italia non rispettava le norme di sicurezza delle merci pericolose: riscosso un deposito cauzionale di oltre 5 mila franchi

Fermato a Brogeda con 700 kg di batterie al litio a bordo
© AFD

Fermato a Brogeda con 700 kg di batterie al litio a bordo

© AFD

Un nuovo fermo di un trasporto pericoloso è stato effettuato dall’Amministrazione federale delle dogane (AFD). Negli scorsi giorni, dopo il caso delle bombolette di panna alimentare, al valico commerciale di Chiasso Brogeda i collaboratori dell’AFD si sono accorti che qualcosa non andava nel carico di un semirimorchio in arrivo dalla Gran Bretagna e diretto in Italia. Il bilico stava infatti trasportando 700 kg di batterie agli ioni di litio senza rispettare le condizioni di sicurezza sancite dall'Accordo europeo concernente il trasporto internazionale di merci pericolose su strada (ADR).

Nel caso in questione si è proceduto alla riscossione di un deposito cauzionale di oltre cinquemila franchi in quanto il bilico aveva attraversato la galleria autostradale del San Gottardo senza averne diritto dato che superava di oltre il doppio il peso limite consentito per il transito in galleria. Inoltre l’autista non aveva la patente adeguata e il bilico preposto a tale trasporto. Per proseguire il tragitto, la merce è stata trasferita su un semirimorchio idoneo.

Un nuovo nome e un nuovo profilo professionale

Fa parte del mandato dell’AFD controllare merci, persone e mezzi di trasporto, in base all’analisi della situazione e dei rischi. Attualmente l’AFD si trova in una fase di trasformazione verso quello che diverrà il futuro Ufficio federale delle dogane e della sicurezza dei confini (UDSC). Di conseguenza si sta creando un nuovo profilo professionale e si sta standardizzando la formazione nelle tre aree di controllo. In futuro, l’AFD sarà ancora più in grado di garantire la sicurezza globale alla frontiera per la popolazione, l'economia e lo Stato.

Fermato a Brogeda con 700 kg di batterie al litio a bordo
©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mendrisiotto
  • 1
  • 2

    Teatro ai bagni di Arzo, ma il restauro è lontano

    mendrisio

    Stasera è in programma una performance culturale nel suggestivo scenario alle ex piscine ma il progetto di sistemazione è ancora fermo al palo – Daniele Caverzasio: «Ora ci sono altre priorità»

  • 3

    «Aggrediti dal branco»

    Mendrisio

    Sette feriti, fra cui sei poliziotti, negli scontri dell’altra notte fra le forze dell’ordine e una ventina di giovani nel parco di Villa Argentina – Due persone in manette – Samuel Maffi: «Inquietano le modalità brutali dell’assalto ai nostri agenti»

  • 4
  • 5

    Intervengono per schiamazzi, agenti presi a sassate

    Mendrisiotto

    Una ventina di giovani che si trovavano presso Villa Argentina hanno aggredito gli agenti intervenuti sul posto - È stata aperta un’inchiesta: un 29.enne svizzero e un 26.enne francese sono stati arrestati

  • 1
  • 1