I ricorsi e il mistero del rogo di pneumatici

Mendrisio

Proprietario del terreno e società di smaltimento si sono rivolti al Consiglio di Stato per opporsi alla decisione del Municipio di accogliere altre gomme da riciclare - Si attendono rivelazioni dall’inchiesta aperta per capire se l’incendio è stato doloso oppure no

I ricorsi e il mistero del rogo di pneumatici
Il 19 dicembre scorso intervennero ben 45 pompieri per domare l’incendio di pneumatici. ©cdt/gabriele putzu

I ricorsi e il mistero del rogo di pneumatici

Il 19 dicembre scorso intervennero ben 45 pompieri per domare l’incendio di pneumatici. ©cdt/gabriele putzu

«Per quanto ne so, l’inchiesta della procura non è ancora terminata. Quindi per il momento non è ancora chiara l’origine dell’incendio»: a parlare è il capo del Dicastero sicurezza del Comune di Mendrisio Samuel Maffi in merito al rogo che nella notte del 19 dicembre bruciò gli pneumatici accatastati alla PM Ecorecycling di Mendrisio. Non di meno continua il braccio di ferro fra da una parte le autorità di Mendrisio e dall’altra il proprietario e gli affittuari gerenti dell’attività di riciclaggio: le prime vorrebbero di fatto impedire la continuazione di una simile attività, i secondi vorrebbe invece proseguire.

Inoltrato il divieto

Attualmente siamo in un momento di stallo. In concreto, ci spiega il municipale capo del Dicastero costruzioni Daniele Caverzasio, l’Esecutivo ha inoltrato alle...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mendrisiotto
  • 1

    Quando la voglia di bici ti porta fra vigneti e prati

    Novazzano

    Si completa la rete di piste ciclopedonali che collega il comune ai due poli del Mendrisiotto – In pubblicazione il concorso per il progetto dal centro paese al Pian Faloppia - In luglio inizieranno i lavori per il percorso via alla Fornace-via al Loi-oratorio di Boscherina

  • 2
  • 3

    Si incastrano i primi pezzi dell’hotel che è come un puzzle

    Monte Generoso

    Il disegno che mira alla creazione di un albergo composto da diverse strutture ricettive compie passi decisivi - È stata creata la società che lo gestirà e i progetti di rinnovo dei primi quattro edifici che ne faranno parte sono lanciati - Si inizia dalla Valle di Muggio

  • 4

    Test rapidi? «Sproporzionati»

    Chiasso

    Il Municipio non ritiene di dover adottare altri provvedimenti oltre a quelli già in atto alle scuole comunali – Si attiene alle riflessioni del Dipartimento della sanità e della socialità

  • 5
  • 1
  • 1