Giustizia

In manette il rapinatore dei distributori di Brusino Arsizio

Si tratta di un 34.enne italiano, fermato a Varese per i tre colpi avvenuti nel 2017 e 2018

 In manette il rapinatore dei distributori di Brusino Arsizio
Il distributore ENI rapinato nel 2018 a Brusino Arsizio. (Foto Rescue Media)

In manette il rapinatore dei distributori di Brusino Arsizio

Il distributore ENI rapinato nel 2018 a Brusino Arsizio. (Foto Rescue Media)

CHIASSO/VARESE - Scattano le manette ai polsi di un 34.enne italiano, residente nella Penisola, su cui pendeva un ordine di arrestato internazionale in relazione a tre rapine commesse ai danni dei distributori di benzina di Brusino Arsizio, avvenute nel 2017 e 2018. L’uomo è stato arrestato venerdì scorso a Varese dalla polizia italiana. Gli inquirenti sono risaliti alla sua identità grazie a un complesso lavoro di indagine svolto in collaborazione con la polizia cantonale e la squadra mobile della Questura di Varese. Nei prossimi giorni verranno espletate le pratiche per l’estradizione del soggetto verso la Svizzera. L’inchiesta da parte ticinese è coordinata dalla procuratrice pubblica Margherita Lanzillo,

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Mendrisiotto
  • 1
    Territorio e finanziamenti

    Non solo negozi di paese

    Nel 2018 l’ERS del Mendrisiotto e Basso Ceresio ha sostenuto 14 progetti, per 350.000 franchi: aiuti a piccoli commerci, iniziative innovative e associazioni - Fondi anche per i bicchieri rilavabili

  • 2
  • 3
    Comunali 2020

    I sindaci del Mendrisiotto preparano la volata

    Cosa faranno alle elezioni comunali 2020 i capi degli Esecutivi momò? Non tutti hanno già deciso. C’è chi attende l’autunno e chi vorrebbe portare a termine dei progetti - Finora un solo «no» certo

  • 4
  • 5
  • 1