La Soleggiata anima le serate momò alle cave di Arzo

Eventi

Dopo il successo di affluenza, gli organizzatori hanno deciso di prolungare il garden bar fino al 16 agosto - LE FOTO

La Soleggiata anima le serate momò alle cave di Arzo

La Soleggiata anima le serate momò alle cave di Arzo

La Soleggiata anima le serate momò alle cave di Arzo

La Soleggiata anima le serate momò alle cave di Arzo

La Soleggiata anima le serate momò alle cave di Arzo

La Soleggiata anima le serate momò alle cave di Arzo

La Soleggiata anima le serate momò alle cave di Arzo

La Soleggiata anima le serate momò alle cave di Arzo

La Soleggiata anima le serate momò alle cave di Arzo

La Soleggiata anima le serate momò alle cave di Arzo

L’evento La Soleggiata, alle cave di Arzo, ha segnato un successo di presenze tra il 16 luglio e il 9 agosto. Il garden bar ha infatti visto riunire oltre 150 persone a sera nella suggestiva atmosfera delle cave. L’iniziativa ha registrato il tutto esaurito in tutte le 12 serate proposte, portando vitalità e freschezza nella regione del Mendrisiotto.

«In questi ultimi mesi dove c’è tanta voglia di condividere, ascoltare musica, divertirsi e rilassarsi, ma anche tanto bisogno di sicurezza e responsabilità sociale, gli organizzatori son riusciti a soddisfare questi bisogni creando qualcosa che rimarrà sicuramente segnato nei ricordi di quest’estate 2020 così particolare», si legge in una nota dell’associazione Cavaviva.

La gente ha apprezzato notevolmente l’iniziativa nata dai due giovani residenti nel Mendrisiotto che hanno coinvolto una vasta gamma di persone, partendo dai più piccolini ai ragazzi, passando dagli adulti alle famiglie senza escludere i più anziani. La Soleggiata si è rilevata un posto adatto a tutti per gustarsi le pietanze gastronomiche dei diversi food truck e per godersi le proposte artistiche sostenute da Cavaviva. «Quasi tutti i prodotti scelti de La Soleggiata sono di provenienza locale, così come i proprietari dei food truck. Tutto ciò per rilanciare l’economia locale del nostro cantone che, anche grazie a queste iniziative, ha da ben sperare per il futuro», si spiega ancora nel bilancio dell’associazione.

Come ringraziamento ai partecipanti, La Soleggiata ha deciso di prolungare l’apertura del garden bar per ancora una settimana. Sarà dunque accessibile ancora giovedì 13, venerdì 14 e domenica 16 agosto. Per ulteriori informazioni: lasoleggiata.ch.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1 Red. Online
  • 2 Vacanze in Ticino
Ultime notizie: Mendrisiotto
  • 1

    I sapori del territorio per (ri)gustare la normalità

    Mendrisiotto

    La Rassegna Gastronomica del Mendrisiotto e Basso Ceresio torna dal 1. ottobre al 1. novembre - Vi parteciperanno 36 ristoranti che proporranno specialità di stagione - Antonio Florini: «Una manifestazione importante, sia per i ristoratori, sia per i clienti»

  • 2

    Ricordi di un Mendrisiotto che non esiste più

    Amarcord

    In poche settimane la pagina «Mendrisiotto di una volta» ha radunato su Facebook un migliaio di utenti che si scambiano foto d’epoca - Immagini di un territorio radicalmente cambiato, capaci di sorprendere i più giovani

  • 3

    Nel Mendrisiotto prima del lockdown si stappava lo champagne

    Turismo

    Periodo inaspettatamente fortunato quello vissuto prima della pandemia, con i pernottamenti momò che nel 2019 erano addirittura raddoppiati - Ci sono anche stati investimenti nelle strutture ricettive e la qualità è generalmente apprezzata

  • 4
  • 5

    Con un laser si può anche far precipitare un velivolo

    Il caso

    I piloti rischiano cecità temporanea, danni permanenti agli occhi e possono perdere pericolosamente l’attenzione quando volano a bassa quota - Tra gli 80 casi annunciati ogni anno all’UFAC, sono una decina gli attacchi con puntatori laser a danno delle Forze aeree

  • 1
  • 1