Ligornetto diventa «un caso» e scatta l’interrogazione

VIABILITÀ

Il gruppo Lega dei Ticinesi, UDC e UDF propone alla Città di creare un «bollino» a beneficio dei residenti che «permetterebbe loro di transitare in determinate zone senza per questo dover aprire queste zone al traffico transfrontaliero»

Ligornetto diventa «un caso» e scatta l’interrogazione
© CdT/Gabriele Putzu

Ligornetto diventa «un caso» e scatta l’interrogazione

© CdT/Gabriele Putzu

La prima giornata di chiusura al traffico del nucleo di Ligornetto - dalle 5 alle 8 e dalle 16.30 alle 19.30 - ha dato i suoi frutti. Lunghe colonne di auto si sono formate sulle arterie principali in provenienza da Stabio-Gaggiolo e da Clivio. E a fine giornata è scattata l’interrogazione alla Città di Mendrisio da parte del gruppo Lega dei Ticinesi, UDC e UDF. «Pur capendo il senso di questa misura, riteniamo che essa vada a creare delle disparità di trattamento fra i vari Quartieri della Città e non risolva in maniera definitiva il problema, ma lo sposti altrove», scrivono i firmatari (il primo è Samuele Bobo Caimi).

In particolare, viene portato all’attenzione del Municipio «il malcontento fra i residenti di Mendrisio che giustamente, pagando le imposte nel nostro Comune, vorrebbero poter transitare liberamente senza limitazioni». L’interrogazione avanza a questo punto una proposta: creare un «bollino» a beneficio dei residenti

della Città di Mendrisio che «permetterebbe loro di transitare in determinate zone (vedi Ligornetto e Rancate) senza per questo dover aprire queste zone al traffico transfrontaliero». Una soluzione «ampiamente praticata da diversi Comuni come Caslano, Coldrerio, Balerna» e prima «dagli stessi ex Comuni di Rancate e Ligornetto».

«Cosa ne pensa della nostra proposta di un bollino/vignetta che conceda ai residenti di passare per determinate vie? - chiedono alla Città Samuele Bobo Caimi, Roberto Pellegrini, Benjiamin Albertalli, Lorenzo Rusconi, Nadir Sutter e Alessio Alli -. Il Municipio intende studiare una proposta in tal senso? Se no, perché?».

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mendrisiotto
  • 1
  • 2

    Grandine e neve sul Ticino

    Maltempo

    Un fronte freddo sta attraversando la regione alpina – MeteoSvizzera agli automobilisti: «Attenzione, con le schiarite è molto alto il rischio di formazione di ghiaccio»

  • 3
  • 4

    La magia del Natale a Mendrisio

    Eventi

    Pronto un calendario ricco di appuntamenti nel capoluogo nell’imminenza delle feste: dalla pista di ghiaccio agli chalet in piazza, dal mercatino alla cerimonia dello scambio di auguri

  • 5
  • 1
  • 1