Madonnine momò ancora nel mirino dei vandali

Sono sette le statue di Maria sparite negli ultimi mesi: a Brusino, Meride, Sagno, Caneggio e, da ieri, a Morbio Superiore - Due quelle rubate a Castel San Pietro, mentre una terza è stata sfregiata

Madonnine momò ancora nel mirino dei vandali
Quel che è stato lasciato dopo il furto della Madonna che vegliava sul ponte di Castello.

Madonnine momò ancora nel mirino dei vandali

Quel che è stato lasciato dopo il furto della Madonna che vegliava sul ponte di Castello.

Madonnine momò ancora nel mirino dei vandali
Quel che è stato lasciato dopo il furto della Madonna che vegliava sul ponte di Castello.

Madonnine momò ancora nel mirino dei vandali

Quel che è stato lasciato dopo il furto della Madonna che vegliava sul ponte di Castello.

MENDRISIOTTO - Non c'è pace per i simboli religiosi. Tra furti e danneggiamenti, gli oggetti sacri della regione del Mendrisiotto stanno subendo negli ultimi mesi una nuova ondata di vandalismo. Ieri è stata ritrovata vuota la cappelletta che ospitava la statua della Madonna di Lourdes a Morbio Superiore ma la razzia ha colpito molti altri paesi a partire da Brusino e Meride, fino a Stabio, passando per Sagno, Castello e Caneggio dove solo settimana scorsa è scomparsa l'ennesima figura di Maria. Nel mirino, in particolare le statue della Madonna (sette quelle rubate e un'ottava sfregiata), ma non solo.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Mendrisiotto
  • 1
  • 2
    Stabio

    L’uomo che tentò di investire il vicino tre volte

    È tornato in aula per l’Appello il caso del settantacinquenne italiano condannato in primo grado per tentato omicidio - La difesa chiede una massiccia riduzione della pena: «Le accuse andrebbero derubricate a lesioni semplici» - La Procura chiede tre anni e nove mesi

  • 3
    Progetto

    Monte, ecco il compromesso per diventare un paese modello

    Il villaggio in Valle di Muggio sarà un luogo a misura d’anziano e all’insegna dell’intergenerazionalità - A spuntarla è stata la proposta della Gestione che auspicava una spesa dimezzata rispetto all’idea del Municipio

  • 4
    Novazzano

    «Ci vogliono più donne in politica»

    Le candidate di tutti i partiti alle elezioni di aprile si sono coalizzate affinché aumenti la presenza femminile nel Municipio e nel Consiglio comunale – Arriverà un volantino a tutti i fuochi

  • 5
    Mendrisio

    Donne che han fatto la Storia avranno presto una via

    Oggi sono due, in futuro saranno nove, ma il loro numero è destinato a crescere - L’iniziativa che mira a dedicare più strade e piazze a donne si concretizza: si inizierà l’8 marzo dal piazzale del Municipio che sarà intitolato a Linda Brenni

  • 1