Madonnine: vandalismo “doppio” al Serpiano

Nei giorni scorsi i soliti ignoti sono entrati nuovamente in azione nel Mendrisiotto

Madonnine: vandalismo “doppio” al Serpiano

Madonnine: vandalismo “doppio” al Serpiano

SERPIANO - Non c'è davvero pace per le Madonnine del Mendrisiotto.  L'ennesimo atto vandalico nei confronti di oggetti sacri raffiguranti la Vergine è emerso nelle scorse ore. Chi si occupa di curare e sorvegliare la statua della Madonna che si trova nei pressi dell'hotel in località Serpiano ha infatti scoperto con rammarico che la stessa era sparita. Il fattaccio è accaduto con ogni probabilità questo fine settimana. I soliti ignoti questa volta hanno tuttavia portato a termine un vandalismo "doppio": dopo aver sottratto la statua e averla vandalizzata mozzando mani e testa, i soliti ignoti hanno portato la Madonnina in una cappelletta ubicata poco lontano. Lì hanno rotto il crocifisso presente e lo hanno infilato al posto della testa della Vergine. Nella foto l'atto vandalico, subito dopo la sua scoperta.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Mendrisiotto
  • 1
  • 2
    Territorio

    È l’ora del camping di lusso e dei turisti su due ruote

    Mendrisiotto Turismo guarda oltre la pandemia e pianifica il 2021 «pensando positivo» - Tra i progetti che potrebbero concretizzarsi ci sono un campeggio di lusso a Bellavista e nuovi itinerari per biker sul Generoso e sul San Giorgio - Nella regione potrebbero arrivare anche le altalene panoramiche

  • 3
    Distretto

    Idee alternative e originali per un Natale ai tempi del virus

    Il trenino c’è e si trova come sempre nel cuore del villaggio montato al Serfontana. Ma quest’anno non sbufferà: l’allestimento è puramente decorativo - Non sono solo i Mendrisio e Chiasso a pensare a proposte diverse in vista delle feste

  • 4
    Eventi

    Sorprese sotto gli alberi di Mendrisio e Chiasso

    Nei due poli il coronavirus ha cancellato quasi tutti i tradizionali appuntamenti natalizi ma grazie a qualche novità si tenterà comunque di creare un ambiente che, se tutto andrà bene, potrebbe anche essere più festivo del solito - Saranno le luci le grandi protagoniste

  • 5
    Mendrisio

    Botta e risposta tra PPD e EOC

    L’Ente ospedaliero giudica «fake news» l’interrogazione che chiede lumi al Governo sull’indebolimento del reparto di neonatologia - Il partito ribatte: «Non siamo nati ieri»

  • 1