Mendrisio: l’AlternativA

Il Ticino alle urne

Verso il voto del 5 aprile 2020: i candidati al Municipio, le opinioni e il sondaggio

Mendrisio: l’AlternativA
©Facebook

Mendrisio: l’AlternativA

©Facebook

Il 5 aprile 2020 i cittadini di Mendrisio saranno chiamati a rinnovare il Municipio e il Consiglio comunale. In fondo alla pagina potete partecipare al sondaggio e indicare a quale candidato della lista l’AlternativA concederete il voto. Cliccando sul nome del candidato potrete accedere alle opinioni che ci ha inviato.

Alla fine di questa pagina potete indicare il candidato di lista che preferite.

Daniela Carrara

Mendrisio: l’AlternativA
Mendrisio: l’AlternativA
Mendrisio: l’AlternativA

Cristina Marazzi Savoldelli

Mendrisio: l’AlternativA

Martin Muntaner

Mendrisio: l’AlternativA

Daniele Stanga

Mendrisio: l’AlternativA

Andrea Stephani

Image
©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mendrisiotto
  • 1

    L’Osservatorio del Generoso può essere salvato

    Mendrisiotto

    Comuni, Ente regionale di sviluppo, Ente turistico e un gruppo di astrofili pronti a sottoporre ai proprietari una lettera in cui si impegnano a contribuire alla gestione corrente della struttura e alla sua promozione

  • 2
  • 3

    Milioni di dubbi sulla nuova sede AIM

    Mendrisio

    Le aziende municipalizzate hanno bisogno di una nuova casa, tutti lo riconoscono - Il messaggio che chiede il credito necessario è però il più oneroso della legislatura e in sede commissionale stanno nascendo perplessità a causa del coronavirus - C’è chi punta al congelamento

  • 4

    Via Valdani, chiusa l’inchiesta per assassinio

    Chiasso

    La procuratrice pubblica Marisa Alfier ha chiuso l’incarto a carico di padre e figlio accusati dell’uccisione di Angelo Falconi avvenuta in un’autorimessa nella cittadina di confine

  • 5

    Un cauto ritorno alla vita anche nei nostri cieli

    Sport

    Riapre la scuola di parapendio dopo lo stop forzato dettato dalle autorità - Ma una serie di restrizioni rende difficile la vita di istruttori e allievi, tra i limiti nelle convocazioni e l’impossibilità di usufruire degli impianti di risalita - Ancora in vigore il divieto dei voli biposto

  • 1
  • 1