Odori e malumori per la canapa light

La piantagione è spuntata nelle scorse settimane nelle vicinanze di un quartiere residenziale di Coldrerio

Odori e malumori per la canapa light

Odori e malumori per la canapa light

COLDRERIO - Non sta passando inosservata né alla vista, né all'olfatto, la piantagione di canapa light che è spuntata nelle scorse settimane nelle vicinanze di un quartiere residenziale di Coldrerio. La concretizzazione di un progetto giunto sui tavoli del Cantone e del Municipio la scorsa primavera ha infatti portato alla piantumazione a cielo aperto di decine di piantine di canapa light, quella ora consentita dalla legge. La loro crescita sta però creando dei malumori, soprattutto tra i residenti nelle immediate vicinanze, che devono convivere con l'odore sprigionato dalle piante. Dopo i dissensi espressi dal municipale della località Matteo Muschietti al momento della presentazione del progetto, si aggiungono quindi ora quelli della cittadinanza, che starebbe valutando azioni di protesta.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mendrisiotto