Polizia, il piano per lasciarsi alle spalle polemiche interne e litigi

mendrisio

Terminato l’iter con la specialista incaricata di accompagnare il corpo nel processo di analisi interna legato al degradarsi del clima di lavoro - Sotto la lente comunicazione, missione e valori guida

Polizia, il piano per lasciarsi alle spalle polemiche interne e litigi
© CdT/Chiara Zocchetti

Polizia, il piano per lasciarsi alle spalle polemiche interne e litigi

© CdT/Chiara Zocchetti

Gruppi di lavoro, obiettivi, esperti coinvolti, correttivi scelti. Il lungo e articolato lavoro fatto dal Corpo di polizia della Città di Mendrisio dopo la segnalazione di una serie di problemi interni, soprattutto comunicativi - ma che nel tempo hanno portato a un clima di lavoro non ideale, malessere tra gli agenti, apertura di inchieste amministrative, trasferimenti, eccetera - è stato riassunto in una risposta del Municipio diffusa ieri. Una risposta da cui si apprende prima di tutto che il lavoro di analisi condotto con l’aiuto di una specialista è concluso. Il punto finale a questo processo - il cui nome è «Clima di lavoro» - è stato messo il 25 settembre «allorquando tutto il corpo di polizia si è riunito in plenum per la presentazione dei risultati dei vari gruppi di lavoro appositamente...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mendrisiotto
  • 1

    Riflettori di nuovo puntati sui prati in zona Prella

    Genestrerio

    Il progetto edilizio è meno ambizioso (e costoso) di quello della Swatch che anni fa aveva suscitato malumori ma non è passato inosservato a una consigliera comunale di Mendrisio - L’intenzione di costruire un capannone in una zona oggi verde riporta d’attualità le strategie pianificatorie

  • 2

    Quel fiume che non si vede e che diventa magico per Natale

    Mendrisio

    Inaugurata l’installazione luminosa che in alternativa agli eventi in presenza farà compagnia alla popolazione durante le feste - È firmata da Nicola Colombo e riporta metaforicamente in superficie il Moree, che scorre sotto il centro del borgo - Luisoni: «È un modo per riflettere e guardare differentemente il territorio»

  • 3

    I bambini scrivono a chi ha ucciso tre animali

    Arzo

    Nei giorni scorsi nel quartiere mendrisiense due gatti e un cane sono morti a causa di bocconi avvelenati - Una classe delle Elementari ha scritto una lettera per esprimere il proprio disappunto e lanciare un appello

  • 4

    A Chiasso dopo il flop della tessera sconto, scatta la raccolta firme

    Commerci

    L’iniziativa promossa nei mesi scorsi dal Municipio come sostegno ai commerci locali non ha avuto il successo sperato, ora una petizione chiede di usare «il restante della somma» messa a disposizione per quel progetto per distribuire buoni di 20 franchi da spendere nella cittadina

  • 5

    Prima il risanamento, poi tre nuovi stabili

    Mendrisio

    Un progetto mira alla demolizione di tre vetusti edifici commerciali, previa rimozione di sostanze nocive in alcune strutture - Il piano edilizio è però solo la prima tappa di un disegno più ampio che porterà alla costruzione di tre nuovi grandi immobili «destinati ad uffici» in via Laveggio

  • 1
  • 1