Rinvio a giudizio per appropriazione indebita

Una donna 69.enne è accusata di aver sottratto valori patrimoniali a un parente per 150.000 franchi

Rinvio a giudizio per appropriazione indebita

Rinvio a giudizio per appropriazione indebita

MENDRISIO - La Procuratrice Capo Fiorenza Bergomi ha rinviato a giudizio dinanzi alle Assise correzionali di Mendrisio una cittadina svizzera sessantanovenne, accusata di appropriazione indebita ripetuta. Ne dà notizia il Ministero Pubblico.

La donna infatti, fra il 2010 e il 2013, avrebbe sottratto per profitto personale valori patrimoniali che le erano stati affidati da un parente, per una somma complessiva di circa 150 mila franchi.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Mendrisiotto
  • 1
    Viabilità

    Capolago-Bissone a rilento, tre cantieri in 6 chilometri

    Da lunedì circolazione alternata con semaforo sulla strada cantonale all’attraversamento del quartiere di Mendrisio - A seguire medesima situazione a Maroggia – Nel comune del Basso Ceresio si viaggerà comunque su due corsie

  • 2
  • 3
    Vendemmia

    È stata un’ottima annata, malgrado qualche gelata

    Soddisfazione generale perché il Mendrisiotto è stato risparmiato dal maltempo e dalle malattie della vite a differenza di quanto accaduto nel Sopraceneri - Rudy Studer: «Tutti hanno lavorato bene» – Enrico Trapletti: «Unico neo, il freddo iniziale»

  • 4
    mendrisiotto

    Rapina a mano armata a un distributore di Novazzano

    L’uomo ha minacciato con una pistola la commessa della stazione di servizio facendosi consegnare il denaro della cassa, poi è fuggito in direzione dell’Italia a bordo di un’auto - Senza esito le ricerche

  • 5
    Mendrisio

    Lite al bar degenera, c’è un ferito

    Sabato notte poco lontano da un locale pubblico è scoppiato un violento alterco - Ad avere la peggio è stato un uomo che ha riportato lesioni al volto e ha dovuto essere ricoverato Oltralpe

  • 1