Taglio del nastro per Medacta a Rancate

L’azienda leader nel settore ortopedico inaugura la nuova struttura in via alla Rossa

Taglio del nastro per Medacta a Rancate
Il presidente di Medacta Alberto Siccardi, a sinistra, con i Consiglieri di Stato Christian Vitta, a destra, e Paolo Beltraminelli

Taglio del nastro per Medacta a Rancate

Il presidente di Medacta Alberto Siccardi, a sinistra, con i Consiglieri di Stato Christian Vitta, a destra, e Paolo Beltraminelli

MENDRISIO - Dopo Balerna, ecco che Medacta International SA apre anche le porte del nuovo stabile in via alla Rossa a Rancate. Nell'ampliamento inaugurato ieri, lavorano oggi già 49 persone. Ma gli effettivi devono ancora crescere. «Entro dicembre - ha annunciato il presidente del Consiglio di amministrazione dell'azienda Alberto Siccardi presentando l'attività ai numerosi accorsi per il taglio del nastro nella nuova sede - l'obiettivo è di impiegare una novantina di persone. Le nuove assunzioni previste entro il 2017 saranno quasi una trentina. Tra le figure che ricerchiamo per lo sviluppo dell'azienda vi sono pure cinque ingegneri». A Rancate Medacta International si occuperà principalmente di prodotti per la spina dorsale e strumenti, mentre nella filiale di Balerna resterà la produzione di protesi per anche e ginocchia.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mendrisiotto
  • 1
    Mendrisiotto

    Solo mezzi elettrici per i recapiti postali momò

    La flotta veicolare che assicura le consegne nel distretto più a sud del cantone è interamente a energia pulita - Si tratta di 61 auto, scooter a tre ruote e furgoni che percorrono quasi 1.500 chilometri al giorno

  • 2
    Referendum

    Ricorso ritirato, Novazzano presto al voto

    Il reclamo contro il credito per progettare tre palazzine per anziani autosufficienti è stato revocato - Era l’ultimo ostacolo che ritardava la chiamata alle urne della popolazione dopo la raccolta firme andata a buon segno

  • 3
    mendrisio

    È ufficiale: il FoxTown raddoppia

    Il nuovo stabile in via Moree verrà inaugurato nella primavera del 2022: previsti 40 nuovi store, numerosi posti di lavoro e un’impronta sempre più green

  • 4
    Como

    Il luogo dove aiutava tutti sarà per sempre di don Roberto

    A un anno esatto dall’omicidio del parroco, la Città sul Lario gli dedicherà la piazzetta davanti alla sua parrocchia - È il posto da dove ogni mattina partiva per portare la colazione ai senzatetto - Settimana prossima scatta il processo all’uomo che lo uccise

  • 5
    Iniziativa

    Stabio perde abitanti? Il Municipio va al contrattacco

    Negli ultimi 5 anni la popolazione della località è diminuita di 144 unità e sono state perse due sezioni di scuola elementare - I dati non sono ancora allarmanti ma il Comune non vuole subire passivamente la situazione e, con l’aiuto di esperti, ha elaborato un piano per attirare nuovi residenti

  • 1