Niente più spesa il giovedì sera

servizi

I supermercati della grande distribuzione chiuderanno le porte alle 19 invece delle 21 - Lo comunicano i soci Disti rilevando che nell’attuale situazione «pochi consumatori si recheranno nei negozi di alimentari» e i collaboratori hanno bisogno di una pausa

Niente più spesa il giovedì sera
CdT/Chiara Zpcchetti

Niente più spesa il giovedì sera

CdT/Chiara Zpcchetti

I soci Disti, l’associazione mantello che raggruppa le maggiori insegne della Grande Distribuzione quali Coop, Denner, Manor e Migros, comunicano in una nota che da subito e fino a nuovo avviso sospendono le aperture serali del giovedì. I punti di vendita chiuderanno quindi alle 19.00 invece delle 21. «Se da una parte riteniamo importante mantenere delle finestre di orari d’apertura a maglie larghe, per favorire la frequenza della clientela su più ore (evitando quindi di dover limitare le entrate nei punti vendita, con conseguenti code all’esterno) - si legge - ci preme d’altra parte far sì che i nostri collaboratori possano godere di una pausa appena è possibile». Inoltre, viene precisato che «al giovedì sera nell’attuale situazione saranno pochi i consumatori che si recheranno nei supermercati per fare la spesa alimentare. Ricordiamo alla popolazione che non è necessario fare scorte più del dovuto, in quanto non sussistono problemi di fornitura di alimentari».

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Ticino
  • 1
  • 1