Nuovi armadietti con il codice QR

FFS

Di 5 diverse dimensioni, sono stati introdotti alle stazioni di Bellinzona e Lugano: non è più necessaria una chiave

 Nuovi armadietti con il codice QR
©FFS.ch

Nuovi armadietti con il codice QR

©FFS.ch

Nuovi e moderni armadietti nelle stazioni di Bellinzona e Lugano. Dal 14 ottobre le FFS hanno messo a disposizione nuovi armadietti di cinque diverse dimensioni: dalla S per il bagaglio a mano o le valigette alla XXL per le valigie grandi o i bagagli ingombranti. Gli armadietti possono essere aperti comodamente con un codice QR. Una chiave non è più necessaria. I pagamenti possono essere effettuati in contanti, carte o TWINT ai terminali di pagamento centrale, con guida multilingue per l'utente. I prezzi degli armadietti vanno dai 5 ai 12 franchi, a seconda delle dimensioni. A Bellinzona i nuovi armadietti si trovano nella sede precedente, nel sottopassaggio, mentre a Lugano sono situati nell'atrio di fronte alla funicolare TPL.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Ticino
  • 1

    Fuggi dalla prigione, ma è un videogioco

    La novità

    Niente auto, niente telefonini, un paesaggio irriconoscibile... Con la realtà virtuale si viaggia indietro nel tempo per scoprire segreti e storie del Castello di Locarno — Ecco i retroscena (e le persone) del progetto che ha vinto gli Swiss Game Awards

  • 2

    Braccialetto elettronico, si prova la sorveglianza attiva

    giustizia

    Da gennaio si parte con il monitoraggio passivo per gli autori di violenza domestica e stalking in ambito civile – Frida Andreotti: «Ripetute violazioni delle ordinanze restrittive possono avere conseguenze gravi» – Il Ticino vuole andare oltre e avvierà un progetto pilota sul piano penale

  • 3

    Frontalieri, l’accordo tolto dal cassetto

    confine

    Il Consiglio dei ministri ha approvato il disegno di legge di ratifica dell’intesa siglata un anno fa - Il nuovo regime fiscale dovrebbe quindi entrare in vigore nel 2023 - Alessandro Alfieri: «Rispetteremo - gli impegni presi» - Andrea Puglia: «Da Roma un segnale istituzionale importante verso la Svizzera»

  • 4
  • 5
  • 1
  • 1