Otto arresti per cocaina

Ticino

Lo comunicano il Ministero pubblico e la Polizia cantonale: in manette cinque albanesi, un’italiana e due svizzeri

Otto arresti per cocaina
© CdT/ Chiara Zocchetti

Otto arresti per cocaina

© CdT/ Chiara Zocchetti

Il Ministero pubblico e la Polizia cantonale comunicano che, nell’ambito di un’inchiesta antidroga, lo scorso 1. dicembre tra Lugano, Giubiasco, Gambarogno e Ascona sono state arrestate otto persone. Si tratta di cinque cittadini albanesi tra i 24 e i 39 anni, residenti in Albania o in Italia, di una 50.enne cittadina italiana residente in Italia, nonché di una 30.enne e un 50.enne svizzeri residenti nel Luganese. Sono sospettati di aver preso parte a vario titolo a un importante traffico di cocaina tra l’Albania, l’Italia e il Ticino. Nel corso del dispositivo, a cui hanno collaborato anche la Polizie Città di Lugano, la Polizia Città di Bellinzona e le Polizie comunali di Ascona e Minusio, sono stati rinvenuti e sequestrati 250 grammi di sostanza stupefacente e diverse migliaia di franchi in contanti.

Le principali ipotesi di reato sono di infrazione aggravata e contravvenzione alla Legge federale sugli stupefacenti, nonché riciclaggio di denaro. L’inchiesta è coordinata dalla Procuratrice pubblica Margherita Lanzillo. Dati gli accertamenti in corso, non verranno rilasciate ulteriori informazioni.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Ticino
  • 1
  • 2

    «Problemi gravi in termini di sicurezza»

    SOTTO LA LENTE

    Collegamento A2-A13: così il Consiglio federale motiva la decisione di inserire l’opera nel Programma di sviluppo strategico con orizzonte 2040 - Soddisfazione della Commissione intercomunale dei trasporti del Locarnese e Vallemaggia e del Consiglio di Stato - Ecco, in sintesi, cosa dice Berna

  • 3

    Il Consiglio di Stato plaude la decisione di Berna

    Ticino

    Il Governo cantonale si rallegra che il collegamento veloce A2-A13 e il potenziamento della A2 tra Lugano e Mendrisio siano stati inclusi nel pacchetto misure contemplate dal Programma di sviluppo strategico delle strade nazionali

  • 4
  • 5

    Cara Città, puoi davvero sorridere ovunque

    SOTTO LA LENTE

    Bellinzona: negli ultimi cinque anni la popolazione è cresciuta in tutti i quartieri, ad eccezione di Pianezzo dove si è registrata una leggera diminuzione - Oltre alla Turrita, i paesi che hanno avuto una progressione maggiore sono stati nell’ordine Claro, Sementina e Monte Carasso

  • 1
  • 1