«Over 65, prenotatevi subito per la dose di richiamo»

PANDEMIA

A breve, la possibilità di iscriversi alla somministrazione del booster verrà estesa anche all’insieme della popolazione vaccinata da oltre sei mesi – È quindi determinante che le persone di 65 anni o più che desiderano ricevere il richiamo non attendano oltre e si annuncino

«Over 65, prenotatevi subito per la dose di richiamo»
© CdT/Gabriele Putzu

«Over 65, prenotatevi subito per la dose di richiamo»

© CdT/Gabriele Putzu

Venerdì scorso, l’Ufficio federale della salute pubblica (UFSP) e la Commissione federale per le vaccinazioni (CFV) hanno pubblicato le nuove raccomandazioni sulla vaccinazione di richiamo con l’estensione alle persone con 16 o più anni che hanno completato la vaccinazione (due dosi) da almeno 6 mesi sia con il preparato di Pfizer sia con quello di Moderna. Per permettere agli «over65» di accedere prioritariamente alla dose di richiamo- così come raccomandato dalle autorità federali - e in vista della prossima apertura alle altre categorie di persone, il Cantone ha quindi esteso il dispositivo cantonale con la messa a disposizione di un quantitativo supplementare di appuntamenti nei Centri cantonali, ai quali si affiancano una parte di farmacie e di studi medici.

Attualmente sono oltre 13 mila le vaccinazioni «booster» già effettuate, altri 28 mila appuntamenti sono già stati fissati mentre saranno oltre 25 mila gli appuntamenti che potranno essere fissati progressivamente nel mese di dicembre nei Centri gestiti dal Cantone. Il potenziamento del dispositivo è in corso e man mano gli appuntamenti saranno resi disponibili sulla piattaforma cantonale per la prenotazione.

Le persone con 65 anni o più che ancora non si sono annunciate sono invitate a farlo subito, approfittando degli ultimi giorni di accesso prioritario. È possibile farlo tramite la piattaforma online oppure attraverso il numero verde cantonale 0800 128 128 (tutti i giorni dalle 8:00 alle 17:30). Per ricevere la dose di richiamo in una farmacia (per ora per le persone tra 65 e 74 anni) o in uno studio medico è necessario contattare direttamente queste strutture. Le liste sono pubblicate sulla pagina web www.ti.ch/vaccinazione.

A breve, la possibilità di iscriversi verrà poi estesa anche all’insieme della popolazione vaccinata da oltre sei mesi secondo le raccomandazioni federali. È quindi determinante che le persone di 65 anni o più che desiderano ricevere il richiamo non attendano oltre e si annuncino.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Ticino
  • 1
  • 2
  • 3

    Tour de Suisse: si dovrà sudare sul circuito momò

    Ciclismo

    La tappa del 16 giugno del Tour de Suisse sarà interamente ticinese con arrivo a Novazzano - I corridori percorreranno tre volte un anello comprendente l’Acqua fresca, la salita di Pedrinate e quella della Torraccia - Gli organizzatori: «Tracciato impegnativo con ascese fino al 16%»

  • 4
  • 5

    Livelli, la strada si fa in salita

    Preventivo 2022

    Gli equilibri in Parlamento lasciano presagire una bocciatura della sperimentazione proposta dal DECS, ma resta aperto uno spiraglio - A far discutere il plenum durante il dibattito sui conti pubblici anche la futura sezione femminile al carcere la Stampa e la pianificazione ospedaliera

  • 1
  • 1