logo

Nasce l'Associazione società civile

Sarà una piattaforma per favorire la crescita del Ticino

 
Michele Moor presiede la nuova associazione. (foto archivio CdT)
 
15
dicembre
2009
15:05
Red. Online

LUGANO - Ispirata dall'esperienza positiva dell'omonima associazione nazionale con al timone Tito Tettamanti, è stata costituita l'Associazione Società Civile della Svizzera Italiana,che sarà invece presieduta da Michele Moor, in collaborazione con altri sette membri di comitato: Iris Canonica, Francesco De Maria, Sergio Ermotti, Michele Fazioli, Sergio Morisoli, Gerardo Rigozzi, Alberto Siccardi.

Lo scopo dell’Associazione è partecipare allo sviluppo della Società Civile della Svizzera Italiana, contribuendo alla sua formazione culturale, politica, sociale ed economica; promovendo il dialogo; stimolando la riflessione e proponendo per i problemi affrontati soluzioni adeguate e realizzabili.

L’Associazione si prefigge innanzitutto di affrontare temi di attualità. Inoltre vuole approfondire, con degli studi mirati, temi che ritiene particolarmente importanti; il primo è quello del rapporto tra la scuola e la società. L’obiettivo è di capire, grazie ad un sondaggio effettuato in ogni ordine di scuola, come l’educazione e l’istruzione scolastica siano percepite e valutate nella società, individuando eventuali punti problematici. I risultati di questo studio saranno presentati con un’analisi e delle possibili soluzioni all’opinione pubblica in primavera e costituiranno il tema di una giornata di studio.

 

Prossimi Articoli

A Caslano e Faido Coop si rinnova

I negozi resteranno chiusi per lavori di ristrutturazione - Previsti "spazi più ampi e un'atmosfera più gradevole"

Ecco la lista del PPD per il Governo

In corsa Paolo Beltraminelli, Elia Frapolli, Raffaele De Rosa, Michele Rossi e Alessandra Zumthor - Giovanni Jelmini dal canto suo rinnova tramite Facebook la sua disponibilità

Furti sulle imbarcazioni, tempi difficili per i motori fuoribordo

La Polizia cantonale: gli autori provengono prevalentemente dall'Europa dell'Est o dall'area dei Balcani - Due gli arresti con la refurtiva ancora nel veicolo

Edizione del 16 ottobre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top