Tradizione

Artigianato, serve un nuovo marchio

L’Agenzia regionale per lo sviluppo del Luganese apre una consultazione per rilanciare il brand nel settore - Matteo Oleggini: «Vogliamo risvegliare lo spirito imprenditoriale»

Artigianato, serve un nuovo marchio
Foto Archivio CdT

Artigianato, serve un nuovo marchio

Foto Archivio CdT

LUGANO - L’artigianato ticinese si trova di fronte a un bivio. In un cantone che ha fatto del suo patrimonio tradizionale e artistico un motivo di vanto serve infatti capire in che misura – e secondo quale impostazione – è ancora possibile promuovere oggetti e prodotti legati intimamente al territorio. C’è margine per creare una rete in grado di valorizzare il lavoro e le competenze...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Politica
  • 1