Ballottaggio per gli Stati, palla al Tribunale federale

politica

L’avvocato Ginaluca Padlina ha impugnato la sentenza del Tribunale amministrativo cantonale dello scorso 3 giugno

Ballottaggio per gli Stati, palla al Tribunale federale
© CdT/Gabriele Putzu

Ballottaggio per gli Stati, palla al Tribunale federale

© CdT/Gabriele Putzu

Sarà il Tribunale federale (TF) di Losanna ad esprimersi sul ricorso dell’avvocato Gianluca Padlina concernente i lavori preparatori del turno di ballottaggio per l’elezione dei deputati al Consiglio degli Stati. Lo stesso avvocato ha confermato alla RSI di aver impugnato la sentenza del Tribunale amministrativo cantonale dello scorso 3 giugno. Padlina, lo ricordiamo, aveva contestato l’operato delle Cancellerie dei Comuni ticinesi, per quanto riguarda la tempestività dell’invio del materiale di voto agli elettori residenti all’estero. Il TF dovrà esprimersi anche su un secondo ricorso presentato da Padlina, il quale aveva contestato i risultati del ballottaggio.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Politica
  • 1
  • 1