È nato lo Swiss Italian Navigation Group

Il nuovo Consorzio dei laghi è stato presentato da Alessandro Acquafredda e da Agostino Ferrazzini

È nato lo Swiss Italian Navigation Group

È nato lo Swiss Italian Navigation Group

LUGANO - È nato ufficialmente lo Swiss Italian Navigation Group. Tra i suoi obiettivi c'è il rilancio della navigazione sui due laghi transfrontalieri, a lungo oggetto di dibattito, negli scorsi mesi, per i noti problemi. Il nuovo Consorzio dei laghi è stato presentato oggi alla Comunità di Lavoro Regio Insubrica dal direttore generale della Gestione Governativa Laghi (GGNL) Alessandro Acquafredda e dal presidente della Società di Navigazione del Lago di Lugano (SNL) Agostino Ferrazzini. I relatori hanno esposto le diverse fasi che hanno portato alla creazione del Consorzio, le ragioni politiche alla sua base, la sua struttura, nonché gli obiettivi della collaborazione che lo caratterizza. 

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Politica
  • 1
  • 2
    La storia

    Quando Galusero
    arrestò Delcò Petralli

    Il rocambolesco inseguimento: lei era in sella a una Lambretta a fari spenti, lui in pattuglia per la Polizia - Un racconto di cronaca vera di una notte degli anni Settanta a Bellinzona

  • 3
  • 4
    Il tormentone

    Tavolo semideserto con la Lega

    All’incontro di oggi nessun esponente dell’UDC Ticino, ma solo Oskar Freysinger che si farà portavoce del pensiero di Christoph Blocher - I rispettivi partiti hanno già agendato le date per la presentazione delle rispettive liste

  • 5
    Su Teleticino

    Se Borradori invidia Branda

    Brillante confronto tra i due sindaci a La domenica del Corriere - Il mercato della capitale e quello che non decolla sul Ceresio - Il leghista: «Oggi pronto a ricandidarmi per il Municipio»