Il confronto

I sogni dei Comuni, la sveglia del Cantone

Un nuovo sondaggio elaborato dal Dipartimento delle istituzioni analizza le esigenze di chi ha vissuto o meno un’aggregazione – Norman Gobbi: «Maggiori responsabilità solo alle realtà preparate»

I sogni dei Comuni, la sveglia del Cantone
Molti Comuni ticinesi rivendicano maggiore autonomia decisionale. (Foto Pedrazzini)

I sogni dei Comuni, la sveglia del Cantone

Molti Comuni ticinesi rivendicano maggiore autonomia decisionale. (Foto Pedrazzini)

BELLINZONA - Rapporti tra Cantone e Comuni: la partita tra i due livelli istituzionali si gioca anche a suon di sondaggi. Settimana scorsa a suonare la carica erano stati l’Associazione dei Comuni ticinesi (ACT) e l’Ente regionale per lo sviluppo del Luganese (Ersl), forti delle risposte ottenute da 91 enti locali su 115 in merito alla necessità di riordinare i compiti ai due piani....

©CdT.ch - Riproduzione riservata

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

In questo articolo:

Ultime notizie: Politica
  • 1
  • 2
    il caso

    Cardiocentro vs. EOC, un altro SMS nella bufera

    Il coordinatore del gruppo di sostegno all’ospedale del cuore avrebbe contattato un candidato dicendogli che il suo «no» all’iniziativa gli sarebbe costato molto a livello elettorale

  • 3
    Comitato cantonale

    PLR, le frecciate dopo la sconfitta elettorale

    Dure critiche dal Comitato cantonale agli appelli lanciati da alcuni esponenti per salvare il seggio PS in Governo - Bixio Caprara: «Sono rimasto perplesso, un gesto ben poco elegante

  • 4
  • 5
    Manifestazione

    «Siate buoni con le ragazze»

    Manuele Bertoli scrive alle direzioni delle scuole cantonali in vista dello sciopero delle donne del 14 giugno – La lettera: «Agevolate le docenti e valutate benevolmente le assenze delle allieve che parteciperanno alle attività»

  • 1