Il programma dei festeggiamenti in Ticino

Questo mercoledì la nuova presidente del Consiglio nazionale sarà ricevuta a Bellinzona

Il programma dei festeggiamenti in Ticino
Marinba Carobbio Guscetti.

Il programma dei festeggiamenti in Ticino

Marinba Carobbio Guscetti.

BELLINZONA  - In Ticino i festeggiamenti ufficiali per la nomina di Marina Carobbio Guscetti alla presidenza del Consiglio nazionale si svolgeranno a Bellinzona nel pomeriggio di questo mercoledì ma inizieranno ufficialmente già alle 11.26 con la partenza del treno speciale dalla stazione ferroviaria di Berna. Il convoglio accompagnerà in Ticino la neoeletta insieme alle delegazioni ufficiali della Confederazione e degli altri Cantoni svizzeri.

L'arrivo del treno speciale alla stazione FFS di Bellinzona è atteso alle 13.43 e la nuova prima cittadina svizzera sarà accolta dalle autorità della Città e da una delegazione di Consiglio di Stato e Gran Consiglio. In seguito un corteo d'onore sfilerà lungo le vie del centro cittadino e raggiungerà il Teatro sociale – attorno alle 15.00 – dove è prevista una cerimonia ufficiale con alcuni discorsi. Alle 16.00 Marina Carobbio Guscetti incontrerà poi la popolazione ticinese a Palazzo civico, in occasione di un rinfresco che sarà offerto dalla Città. Gli invitati alle 17.00 si sposteranno infine al Palasport per il banchetto d'onore.

Il Consiglio di Stato invita calorosamente tutte le cittadine e i cittadini del cantone a recarsia Bellinzona per festeggiare questa storica occasione. Poiché i posteggi pubblici sarannodisponibili in numero molto limitato, si invitano gli interessati a utilizzare i mezzi pubblici.La polizia comunale di Bellinzona fornirà informazioni dettagliate ai residenti del centrocittadino in merito all'accessibilità delle diverse vie.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Politica
  • 1
    Parlamento

    Medico del traffico, verso lo status quo

    La maggioranza della Commissione sanità propende per la bocciatura dell’iniziativa targata UDC che chiede dei paletti più stretti - Cedraschi: «Le misure adottate dal Governo sono sufficienti» - Galeazzi: «Serve un segnale chiaro e preciso»

  • 2
  • 3
  • 4
    Ceneri

    Ritardi per la rivoluzione del trasporto in Ticino

    «Il Dipartimento del territorio - si legge in una nota - esprime la propria delusione, sia per essere stato escluso dalle FFS in sede di processo decisionale, sia perché gli sforzi, anche finanziari, profusi dall’ente pubblico sono stati notevoli»

  • 5
  • 1