Marco Chiesa: «La politica del buonsenso per parlare a tutti i ticinesi»

L’intervista

Il deputato dell’UDC è pronto alla volata verso il Consiglio degli Stati di domenica 17 novembre

Marco Chiesa: «La politica del buonsenso per parlare a tutti i ticinesi»
© CdT/Gabriele Putzu

Marco Chiesa: «La politica del buonsenso per parlare a tutti i ticinesi»

© CdT/Gabriele Putzu

Con Marco Chiesa termina la serie delle nostre interviste dedicate ai quattro candidati al Consiglio degli Stati. Il deputato dell’UDC di presenta così: «Non mi nascondo ma dialogo».

Secondo classificato al primo turno. Quanto è rimasto sorpreso di questo risultato?«In questa campagna ho sentito molto affetto nei miei confronti, ma non immaginavo di poter raggiungere il risultato...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Politica
  • 1
  • 2

    Approvati i conti di Banca Stato

    Gran Consiglio

    Nessuna sorpresa in Parlamento: il plenum ha dato il proprio benestare - Fa discutere la poca rappresentanza femminile ai vertici

  • 3

    Legittima difesa, «Si rinvii il voto»

    verso il 9 febbraio

    Giorgio Ghiringhelli presenta ricorso contro le argomentazioni del Governo contenute nell’opuscolo informativo distribuito a tutti i cittadini

  • 4

    La corsa alla testa del PS è una danza per coppie

    In tandem

    Dopo Fabrizio Sirica e Laura Riget anche Evaristo Roncelli e Simona Buri si candidano per la co-presidenza del partito: «Vorremmo un partito più concreto, che porti soluzioni applicabili ai problemi della popolazione»

  • 5
  • 1
  • 1