Per la corsa agli Stati un ticinese su quattro ha già scelto

Elezioni federali

Mediamente nei principali centri del cantone ad aver già imbucato la propria scheda sono stati il 27,3% degli iscritti in catalogo

Per la corsa agli Stati un ticinese su quattro ha già scelto
Il materiale di voto. © CdT/Gabriele Putzu

Per la corsa agli Stati un ticinese su quattro ha già scelto

Il materiale di voto. © CdT/Gabriele Putzu

Due posti a sedere per quattro candidati. Quest’anno la corsa al ballottaggio per i due seggi ticinesi al Consiglio degli Stati è più serrata che mai. La contesa, stando ai dati parziali sul voto per corrispondenza, a due giorni dall’elezione sembra aver già motivato più di un quarto degli elettori ticinesi.

In media, nei principali centri del cantone (Lugano, Bellinzona, Locarno,...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Politica
  • 1
  • 1