Tredici nuovi “occhi” puntati sulle strade ticinesi

VIABILITÀ - Più webcam, immagini in movimento, migliore qualità e un aggiornamento più rapido: così cambia il monitoraggio del traffico nella Svizzera italiana

Tredici nuovi “occhi” puntati sulle strade ticinesi

Tredici nuovi “occhi” puntati sulle strade ticinesi

BELLINZONA - Più webcam per il monitoraggio del traffico dell'asse stradale e autostradale della Svizzera italiana, allo scopo di offrire una migliore fruizione agli utenti. Lo comunica il Dipartimento del territorio (DT). In questo modo è stato ottimizzato il servizio di controllo delle immagini stradali. Tra le novità introdotte si segnalano infatti: tredici telecamere aggiuntive, l'offerta di immagini in movimento, un nuovo formato, una qualità migliore, nonché un aggiornamento sostanzialmente più rapido del flusso delle stesse. Le nuove telecamere installate sono attive: a Chiggiogna (due in direzione nord e una in direzione sud), alla galleria della Biaschina (in direzione nord), a Bellinzona Nord (Galbisio) in direzione nord, a Bellinzona (Carasso) in direzione sud, a Bellinzona Sud (Sementina) in direzione nord, sul Monte Ceneri (Cadenazzo) in direzione nord, all'incrocio di Suglio (Manno) in direzione dell'autostrada, all'incrocio di Suglio (Manno) in direzione di Bioggio, alla rotonda dell'aeroporto di Locarno (Magadino), sullo Stradonino, in direzione di Locarno (Magadino) e all'uscita di Tenero, in direzione di Locarno.  Le immagini delle telecamere della rete stradale e autostradale della Svizzera italiana sono disponibili alla pagina www.ti.ch/webcam e sull'applicazione "Polizia e territorio". L'accesso alle webcam attive sulla rete autostradale e alle informazioni sui lavori in corso tramite l'app "Polizia e territorio" è possibile sia attraverso una mappa, sia tramite un elenco. Inoltre, - ricorda il DT - le sezioni webcam e cantieri sono consultabili anche mediante dei sistemi di sintesi vocale e di geolocalizzazione; quest'ultima permette di accedere a una mappa concentrata attorno alla posizione dell'utente, in modo da fornire in modo più mirato le informazioni necessarie.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Politica
  • 1